Horner conferma un problema sulla monoposto di Verstappen nel Q3

Dopo essere andato in testacoda alla chicane nel suo primo giro cronometrato in Q3, Charles Leclerc ha dovuto dare tutto per realizzare uno straordinario secondo giro in grado di battere l'ottimo tempo fatto da Verstappen nel primo tentativo.

Verstappen però non ha potuto in effetti neanche tentare di reagire al tempo di Charles, poichè ha subito segnalato una perdita di potenza nel primo settore che, secondo il team principal Horner, è stata causata da un problema di DRS, che ha fatto perdere velocità alla RB18 dell'olandese.

"In realtà non si trattava di potenza. Alla fine è stato un DRS che non si è aperto", ha spiegato Horner a Sky Sports. "Quindi, ovviamente, dobbiamo recuperare la macchina per capire cosa l'ha causata, perché si è aperta sul rettilineo posteriore proprio come controllo al rientro ai box".


Leclerc e Verstappen sembravano quasi alla pari, ma Horner non crede che il suo pilota sarebbe riuscito a battere il leader del campionato Ferrari nel suo ultimo giro.

"Non credo che oggi ne avessimo abbastanza per battere il giro di Charles. Ha fatto un gran giro sotto pressione alla fine. Ma sì, sono comunque soddisfatto della partenza in prima fila", ha detto, riconoscendo che la Ferrari, grazie agli aggiornamenti apportati a Barcellona, ha ottenuto un vantaggio.

Il problema di Verstappen al DRS non è il primo guasto che colpisce la Red Bull in questa stagione, ma Horner non ritiene che ci sia motivo di allarmarsi.

"Queste cose tendono a succedere. Abbiamo visto la Ferrari cambiare il telaio ieri sera per un problema al sistema di alimentazione. Purtroppo ci ha colpito in momenti inopportuni, l'ultima volta che vuoi che succeda è all'ultimo giro della Q3. Ma come squadra lavoriamo sodo e stiamo cercando di capire quale sia il problema. Potrebbe essere semplice, come un pezzo di gomma che si è incastrato nel meccanismo. È stato un peccato non poetere replicare perché non credo che oggi avremmo battuto Charles, ma penso che saremmo stati più vicini di quanto i tempi suggeriscano".

Articolo originale su autosport.com


Tutte le news, le foto, il meteo, gli orari delle sessioni ed i tempi del Gran Premio di Spagna 2022


Tag
spanishgp | qualifiche spagna | problema verstappen |


Commenti
-
Formula1.it

Il team principal della Red Bull ha dichiarato che un problema al DRS ha fatto abortire l'ultimo tentativo ...

Lascia un commento

Per commentare gli articoli è necessario essere iscritti alla Community F1WM.

Inserisci i dati del tuo account dal link "Log In" in alto, se non sei ancora un utente della nostra Community, registrati gratuitamente qui.

Registrati



Community Formula1.it