Norris

Il Gran Premio di Azerbaijan per Lando Norris e Daniel Ricciardo è stato abbastanza particolare. Nelle fasi iniziali della gara, l'australiano era il pilota più veloce ma la McLaren gli ha ordinato di rimanere dietro al britannico per la durata del primo stint. Quando la situazione delle gomme si è ribaltata verso la fine della gara, è stato Norris ad attaccare Ricciardo, al che il team di Woking lo ha esortato di tenersi alle spalle dell'ex Red Bull per ripagare il favore ricevuto nelle prime battute della corsa.

Vediamo cosa ne pensa di quanto accaduto a Baku il giovane talento di Bristol.

Le parole di Norris

mclaren baku azerbaijan


Analizzando le vicende del Gran Premio di Azerbaijan, Norris innanzitutto ha detto: "Penso di essere un giocatore di squadra. Ho accettato di non poter sorpassare e di non andare per la posizione. Daniel mi ha aiutato in precedenza, c'è stato un giro in cui non gli è stato permesso di sorpassarmi. Penso che sia stato giusto contraccambiare. Nulla di sbagliato in quanto è stato deciso... è solo che stai correndo, vuoi sempre spingerti oltre, vuoi sempre andare verso il limite".

Poi ha aggiunto: "Avrei potuto finire ottavo se fossi stato un po' più ribelle, ma penso che quello che abbiamo fatto sia stato forte. Il nostro obiettivo era quello di essere in zona punti con entrambe le vetture ed è esattamente quello che è successo, quindi sono contento di questo. Al momento va bene così. Ma ovviamente se stessi combattendo per il campionato o per le prime tre posizioni, la situazione sarebbe leggermente diversa".

Infine ha concluso: "Forse per orgoglio vuoi finire più in alto in campionato, ma onestamente non cambia molto se finisco ottavo, nono, settimo, sesto. Il mio obiettivo è vincere un giorno".

ALTRO IMPREVISTO PER LECLERC: HA PERSO L'AEREO PER MONTREAL. E SUI SOCIAL...

Tutte le news, le foto, il meteo, gli orari delle sessioni ed i tempi del Gran Premio di Azerbaijan 2022


Tag
norris | mclare | ricciardo | gp azerbaijan | baku | formula 1 | stagione 2022 |


Commenti
-
Formula1.it

Il pilota britannico della McLaren ha commentato le vicende del Gran Premio di Azerbaijan, con la squadra ...

Lascia un commento

Per commentare gli articoli è necessario essere iscritti alla Community F1WM.

Inserisci i dati del tuo account dal link "Log In" in alto, se non sei ancora un utente della nostra Community, registrati gratuitamente qui.

Registrati



Community Formula1.it