Aston Martin
Tempo di lettura: 1 minuti

Nel 2021 la Formula 1 ha introdotto il budget cap, fissando a 145 milioni di dollari il limite massimo di spesa per i vari team in griglia, con l'obiettivo di rendere il campionato più sostenibile ed egualitario. Poi per la stagione 2022 ha deciso di abbassare la soglia a 140 milioni, suscitando la protesta di alcune scuderie, alle prese con l'aumento dei costi energetici e dell'inflazione. Ciò ha spinto la Federazione ad introdurre misure finalizzate a far fronte a un periodo finanziario difficile.

Ciò, tuttavia, non ha soddisfatto appieno i diretti interessati. L'Aston Martin, ad esempio, pur affermando che resterà entro i parametri concordati, ha affermato di "non essere a proprio agio" in vista delle sei gare conclusive del Mondiale. Di seguito le considerazioni del team principal Mike Krack.


Krack: "Finora fortunati. Stiamo bene, ma non siamo a nostro agio"

sebastian vettel aston martin

Come riferiscono i colleghi di GP Fans, interrogato in materia di budget cap, Krack ha detto: "Non puoi pianificare fino all'ultimo centesimo, perché devi sempre lasciare un margine in caso di incidente".

Poi ha aggiunto: "Finora siamo molto fortunati a non averne avuti molti, ma abbiamo Singapore e Suzuka a venire. Queste sono sempre gare potenzialmente costose. Stiamo bene ma non siamo a nostro agio".

Infine, soffermandosi sul prossimo appuntamento del Mondiale, ha concluso: "Dal il weekend di Zandvoort in poi siamo abbastanza fiduciosi. Avremo ulteriori aggiornamenti a Singapore che riguarderanno il carico aerodinamico, sviluppi molto simili a quelli di Zandvoort e Budapest. Quindi sono fiducioso che andremo un po' meglio".

Leggi anche: L'INDISCREZIONE - FERRARI, AGGIORNAMENTO A SINGAPORE CON SGUARDO AL 2023: I DETTAGLI

Leggi anche: UFFICIALE - LA FIA ANNUNCIA IL PRIMO CEO DELLA SUA STORIA: ECCO CHI È

Foto (entrambe) Twitter, Aston Martin


Tag
aston martin | krack | budget cap | formula 1 | stagione 2022 | gp singapore |


Commenti
-
Formula1.it

L'Aston Martin, pur affermando che resterà entro i parametri del budget cap, ha affermato di "non essere ...

Lascia un commento

Per commentare gli articoli è necessario essere iscritti alla Community F1WM.

Inserisci i dati del tuo account dal link "Log In" in alto, se non sei ancora un utente della nostra Community, registrati gratuitamente qui.

Registrati



Community Formula1.it