Il romanzo di Robert Kubica

Il romanzo di Robert Kubica

By:
1135

Finita la stagione, assegnati i Campionati, Piloti e costruttori, definiti praticamente tutti i sedili per il 2018, l'attenzione degli appassionati e degli addetti ai lavori si è concentrata sul possibile ritorno nel Circus di Robert Kubica.

Il pilota Polacco, dopo i test di Agosto con la Renault, è il candidato principale per prendere il sedile di Felipe Massa in Williams al fianco di Lance Stroll.

L'ex pilota BMW, è assente dalla Massima Serie del 2011, anno nel quale fu protagonista di un crash nel rally di Andorra, dal quale uscì con una menomazione alla mano destra.

Dopo il GP di Abu Dhabi, il 33enne è stato testato nel ream di Frank Williams, con la monoposto 2017, quasi una semplice formalità prima della firma del contratto.


Ma proviamo a dare un'altra chiave di lettura della questione Kubica. Una lettura simpatica, alternativa, interpretando uno dei possibili came-back più clamorosi della storia come un romanzo.

I personaggi di questo Romanzo sono, Robert Kubica come protagonista, la Williams come meta, obiettivo da raggiungere, Nico Rosberg come aiutante, e Sergey Sirotkin come antagonista.

Classica trama, quella del protagonista che deve raggiungere, facilmente o difficilmente un target, che ha un aiutante che lo aiuta nel raggiungimento della meta, ed un antagonista che prova ad ostacolarlo in qualsiasi modo.

Infatti, dal crash di Andorra, Robert non si è mai dato per vinto, e non ha gettato via ciò su cui si basava la sua vita, ovvero l'obbiettivo di raggiungere la F1. Poi arriva un episodio che cambia le carte in tavola. I crash nei rally infatti compromette la carriera di Robert, che però dopo anni di duro lavoro ha una grande occasione, il test con Renault, che sembra riavvicinarlo alla F1. La Renault gli preferisce poi Carlos Sainz, che è in grado di garantire prestazioni nell'immediato.

Ormai però il ritorno è ad un passo, ed allora entra in gioco l'aiutante, Nico Rosberg che diventa manager del 33enne, e che avendo ottimo agganci in Williams prova ad inserire il suo antico amico e rivale, ed ora solo amico Robert nel team al posto del pensionato Felipe Massa.

Tutto sembra andare liscio, tutto sembra fatto, e la firma sul contratto sembra essere solamente una formalità. Arriva poi l'ultimo passo prima del rientro più incredibile della storia della F1, il test post GP di Abu Dhabi, ma ecco che entra in scena l'antagonista , Sergey Sirotkin, pilota dell'orbita Renault, dotato di sponsor, che nel test di Yas Marina, ha girato piu lento di Kubica, ma con due mescole di svantaggio, e quindi con un vantaggio potenziale di quasi un secondo.

Il Romanzo è praticamente completo, manca solo l'ultimo capitolo di una bellissima storia, e la penna per scrivere questo capitolo la ha in mano la Williams, che si vuole fortemente Kubica, sia per le prestazioni che per il grande ritorno in termini economici di marketing e di visibilità, ma che non potrà fare a meno di valutare il pilota Russo.

Manca solo la fine, ma se è vero che il protagonista trionfa sempre, il bene vince sempre sul male, e "tutti vissero felici e contenti" allora..........


Tag
kubica | williams | renault | f1 |


Commenti
- Formula1.it
...

Lascia un commento

Per commentare gli articoli è necessario essere iscritti alla Community F1WM.

Inserisci i dati del tuo account dal link "Log In" in alto, se non sei ancora un utente della nostra Community, registrati gratuitamente qui.

Registrati



Community Formula1.it