Alonso, obiettivo Tripla Corona

Alonso, vincere in F1 e a Le Mans

By:
813

Fernando Alonso vuole vincere, nel 2018 questo sarà il suo obiettivo, senza se e senza ma. Non importa dove, se in F1 o altrove, ne tanto meno con chi, se con Mclaren o altri,  ma l'importante sarà il risultato finale.

Infatti il pilota Asturiano ha annunciato che parteciperà al Mondiale Endurance 2018 con la Toyota.

Una notizia clamorosa, anche perché fin'ora si era solo vociferato di una sua partecipazione alla 24 Ore di Le Mans, e invece lo Spagnolo disputerà l'intero Campionato, ad eccezione delle gare che saranno in concomitanza con i GP di F1, categoria a cui ancora da la precedenza.

Un passo, quello dell'ex pilota Ferrari verso la Tripla Corona, obiettivo a cui ambisce per far si che il suo nome rimanga inciso negli annali del Motorsport.

Tripla Corona, che consiste nel vincere il Mondiale di F1, la 24 Ore di Le Mans e la Indy 500, e che nella storia è riuscita solamente a Graham Hill.


Il due volte Campione del Mondo si prepara dunque a porre il secondo tassello della Triple Crown, vincendo a Le Mans in un anno dove avrà le maggiori probabilità di vittoria, poiché nella Classicissima Francese nella categoria primaria del Campionato Endurance, la LMP1 troveremo solo la Toyota, si con tre auto, ma da sola, e che non dovrà più far fronte ad altri costruttori come Audi e Porsche come accedeva le scorse stagioni.

Un'occasione preziosissima e che Fer ha colto al volo, sfruttando anche la concessione arrivata da McLaren, e che gli scorsi anni gli era stata negata dai team in cui ha militato.

E paradossalmente, se dovesse sbancare Le Mans, l'ex pilota Renault si focalizzerà per tutto il resto della sua carriera nel tentativo di passare per primo sulla brickyard, e centrare l' impresa forse più prestigiosa e rara di tutto il Motorsport.

Il pilota di Oviedo, oltre alla gara della Sarthe, potrebbe vincere anche il Titolo piloti con i prototipi, e potenzialmente fare il colpaccio in una categoria che affronterà da rookie.

Ma oltre che nel Wec, il pilota Mclaren avrà buone possibilità di far bene anche nel Circus della F1, dove finalmente potrà disporre di una Power Unit all'altezza della concorrenza, quella Renault, che dovrà trovare ancora un po' di affidabilità e qualche cavallo ma che comunque in sinergia con il buon telaio Mclaren dovrebbe garantire delle buone performance, tali da portare il team di Woking a giocarsi le posizioni a ridosso del podio.

Un 2018 che per Fernando Alonso, ancor prima di iniziare si preannuncia come un anno che lo metterà per sempre nella storia del Motorsport, e che se andrà come nelle più rosee aspettative potrebbe consacrato definitivamente come pilota, proiettandolo direttamente nella leggenda.

Un anno che comuque andrà, andrà seguito attentamente e bisognerà fare il tifo per Fernando, per il suo amore per le gare, per la velocità, per il Motorsport, e che riporterà ai nostalgici e ai un pilota vero, a tutto tondo, vecchio stile, insomma un vero racer.


Tag
f1 | alonso | 2018 | le mans | toyota |


Commenti
- Formula1.it
A margine dell'inizio del Mondiale di F1 2018, Fermando Alonso ha annunciato che disputerà il prossimo ...

Lascia un commento

Per commentare gli articoli è necessario essere iscritti alla Community F1WM.

Inserisci i dati del tuo account dal link "Log In" in alto, se non sei ancora un utente della nostra Community, registrati gratuitamente qui.

Registrati



Community Formula1.it