Hamilton, senza il nuovo motore saremo in difficoltà

Hamilton, senza il nuovo motore saremo in difficoltà

By:
422

Lewis Hamilton, sbarca a Montreal da leader del Mondiale, reduce da due vittorie consecutive es un terzo posto, e per di più arriva in Canada, con ogni favore dei pronostici, in quanto sulla pista dedicata a Gilles Villeneuve, Lewis va a meraviglia, avendo vinto 6 volte su 10 partecipazioni, e ha centrato la sua prima vittoria della carriera.

Vittoria, che gia dal giovedì, sembra saldamente nelle sue mani, ma nella conferenza stampa all'interno del suo hospitality, Lewis non sembra pensarla alla stessa maniera, anche considerando il fatto che Mercedes ha rimandato il debutto della Power Unit numero due:

"La Ferrari e la Renault dovrebbero portare degli aggiornamenti di motore. Questo è un circuito di potenza, quindi era anche il nostro obiettivo e sicuramente sarebbe stato utile. I ragazzi hanno lavorato duramente, ma alla fine hanno preso la decisione sensata di non portare il motore aggiornato, anche se è una bella sfortuna"

Grande sfortuna, in quanto i due piloti Mercedes avevano già pregustato il "sapore" della nuova PU, più fresca, con piu cavalli e maggiormente affidabile.

Sfortuna, perché a causa si questo mancato upgrade, le due W09, pagheranno certamente qualche cavallo in una pista dove la potenza delle PU è fondamentale, e di fatto Hamilton e Bottas dovranno, forse, limitare i danni.

Il quattro volte Campione del Mondo ha proseguito parlando sempre della PU che doveva arrivare dalla factory, ma non ha superato il controllo qualità per quanto riguarda l'affidabilità:

 "Dovremo farne a meno e questo vorrà dire che la nostra performance non sarà al top. E' la settima gara per il nostro motore, quindi naturalmente è alla fine del suo percorso di vita e perderà un pochino di potenza. Saremo intorno ai 7.000 km o qualcosa di simile, quindi sicuramente avrà perso qualcosa a livello di prestazioni. E questo si sentirà maggiormente su un circuito di potenza".

Mercedes che appunto, non solo disporrà di un motore non al top dal punto di vista della potenza, sia per i mancati aggiornamenti, sia perché dopo sei gare è fisiologica una perdita di cavalli.

Potenza, che non sarà il solo punto integrativo nel team di Toto Wolff, poiché nella gara di Montreal, nel box Mercedes dovranno fare molta attenzione a far durare per tutto il fine settimana il motore, riuscendo a portare a casa le macchine, senza avere probemi tecnici, e conseguente perdita di punti iridati.

Per finire, il pilota numero 44, ha espresso tutta la sua preoccupazione sulla velocità che la Ferrari potrà avere in questa gara:

 "Sì, saranno molto veloci soprattutto se porteranno il motore aggiornato. Dunque, potrebbe essere un fine settimana difficile".



Tag
f1 | mercedes | pu | 2018 | tecnica | hamilton | bottas |


Commenti
- Formula1.it
Lewis Hamilton si presenta in Canada dopo la doccia fredda del mancato arrivo del nuovo motore, e si ...

Lascia un commento

Per commentare gli articoli è necessario essere iscritti alla Community F1WM.

Inserisci i dati del tuo account dal link "Log In" in alto, se non sei ancora un utente della nostra Community, registrati gratuitamente qui.

Registrati



Community Formula1.it