Ancora Leclerc. Pole in Italia, ma che confusione

Ancora Leclerc. Pole in Italia, ma che confusione

By:
681

Festa del pubblico a Monza ma l'impressione è che la Ferrari potesse fare ancora meglio se non fosse per il pasticcio degli ultimi minuti.
Qualifiche semplicemente anomale, chiuse praticamente al primo tentativo del Q3 in cui è Leclerc a fare il giro migliore. Nell'ultimo e probabilmente determinante tentativo prima nessuno vuole scendere in pista per prendere la scia di chi sta davanti e quando tutti decidono di andare è Hulkenberg a guidare il gruppo ma rallenta troppo, taglia la prima chicane e tutti rallentano e perdono la possibilità di passare in tempo dalla linea del traguardo. E' Vettel probabilmente ad essere più danneggiato da questa situazione in quanto nel suo ultimo tentativo avrebbe dovuto usufruire della scia del compagno.
Il gioco delle scie è stato fondamentale in tutte le sessioni con i compagni che si sono alternati nel ruolo di "trascinatori".
Peccato per Raikkonen che va contro le barriere alla parabolica nel Q3 dopo aver perso il posteriore.
Deludente Grosjean che non mette la sua Haas neanche in Q2, forse i problemi di mercato hanno influiti sulla sua prestazione.
Verstappen che già sapeva di partire dal fondo non forza la mano ma sembra accusare comunque un problema tecnico nel suo primo giro in pista, scopriremo a breve se sarà necessario sostituire qualche componente del suo nuovo motore Honda ultima specifica.


Tutte le news, le foto, il meteo, gli orari delle sessioni ed i tempi del Gran Premio d'Italia 2019


Tag
gp italia qualifica | pole gp italia | gp italia 2019. gp italia griglia di partenza |


Commenti
- Formula1.it
Festa del pubblico a Monza ma l'impressione è che la Ferrari potesse fare ancora meglio se ci fosse ...

Lascia un commento

Per commentare gli articoli è necessario essere iscritti alla Community F1WM.

Inserisci i dati del tuo account dal link "Log In" in alto, se non sei ancora un utente della nostra Community, registrati gratuitamente qui.

Registrati



Community Formula1.it