Messico: il venerdì in Red Bull

Messico: il venerdì in Red Bull

By:
448

Dopo una prima sessione in cui tutto è andato liscio, Alexander Albon commette un errore nelle fasi iniziali delle seconde libere: perde il controllo della vettura in curva-7, impatta contro le barriere e mette così fine alla propria giornata di lavoro. Non male invece il ritmo di Verstappen, classificatosi secondo nel pomeriggio a poco più di un decimo da Vettel e mostrando un passo non eccellente ma comunque buono in vista della gara di domenica.

Max Verstappen:
“Il turno è stato in linea con le aspettative, abbiamo fatto un buon lavoro. È un buon inizio, le previsioni per la gara sono buone, devo capire come far durare di più le gomme. Dipenderà molto dalle qualifiche e da che strategia impiegheremo: tutti pensano che inizieremo con le Soft, ma ci sono ancora dei dubbi. Lottare per la Pole non sarà facile, sui rettilinei perdiamo tanto, ma siamo più o meno dove ci aspettavamo di essere”.


Alexander Albon:
“Il crash in curva-7? Non credo di aver preso un rischio troppo grosso, sono solo stato troppo aggressivo in ingresso curva. Le condizioni erano difficili, ero senza drag, con l’aerodinamica che si sente meno... Un fattore che ha reso il circuito più ingannevole. La macchina comunque non era male, vedremo come andrà domani sia nelle PL3, ma soprattutto in qualifica”.

Tutte le news, le foto, il meteo, gli orari delle sessioni ed i tempi del Gran Premio del Messico 2019


Tag
Red Bull | Verstappen | Albon |


Commenti
- Formula1.it
...

Lascia un commento

Per commentare gli articoli è necessario essere iscritti alla Community F1WM.

Inserisci i dati del tuo account dal link "Log In" in alto, se non sei ancora un utente della nostra Community, registrati gratuitamente qui.

Registrati



Community Formula1.it