Gp del Messico: Albon felice del quinto posto, mentre Verstappen ha tanto da recriminare

Gp del Messico: Albon felice del quinto posto, mentre Verstappen ha tanto da recriminare

By:
310

Decisamente una bella gara da parte di Albon, riuscito a terminare 5° anche se distante 21 secondi dal leader della gara. Non si può dire lo stesso di Verstappen che in questo fine settimana ha fatto il record personale di errori in un solo weekend. Il primo lo conosciamo tutti (sabato in qualifica), successivamente, al via del Gp rovina la sua gara, per la prima volta, andando al contatto con Hamilton e la seconda rimediando una foratura toccandosi con Bottas (durante un tentativo di sorpasso ai danni del Finnico mentre si trovava in 8° posizione). Verstappen ha tanto da recriminare, perchè il passo c'era e riuscire a rispondere (a tratti) nel finale ai tempi dei piloti di vertice con gomme Hard che hanno totalizzato la bellezza di  66 giri, non è affatto cosa da poco.


 

Alexander Albon (5°):
"Mi sono divertito molto. Penso che sia stata una delle mie gare migliori in termini di ritmo, e i ragazzi davanti a me non erano così lontani. Mi sono entusiasmato all’inizio, essendo terzo, ed è stato bello lottare con i grandi, ma sfortunatamente la loro strategia a una sosta è stata più congeniale. Siamo rimasti fedeli ai nostri due pit stop e ho perso un po’ di tempo nel traffico, soprattutto dopo la prima chiamata ai box, uscendo dietro Sainz, è una situazione che può capitare facilmente su questo circuito. Sono comunque soddisfatto della mia prestazione, sto migliorando e sono costante, il che è importante. I tempi sul giro stanno arrivando e ho altre tre gare per confermarmi”.

Max Verstappen (6°):
"Non è positivo terminare in sesta posizione vista la performance della nostra macchina, ma vedendo ciò che è successo, è stata una buona gara. Ho iniziato bene, penso che Lewis sia stato spinto fuori da una Ferrari, perdendo velocità, e quindi ha frenato in profondità alla prima curva, poi per difendersi ha sbandato e sono dovuto andare sull’erba per evitarlo. La gara era comunque alla mia portata fino a quando non ho passato Valtteri, che mi ha forato la gomma posteriore, e ho dovuto fare un giro intero prima di rientrare ai box. Ho fatto 66 giri con le Hard, ed è un peccato perché il nostro ritmo era buono, così come la macchina, ma rimontare fino alla sesta posizione non è male se consideriamo ciò che è accaduto all’inizio”.

Tutte le news, le foto, il meteo, gli orari delle sessioni ed i tempi del Gran Premio del Messico 2019


Tag
Red Bull | Verstappen | Albon |


Lascia un commento

Per commentare gli articoli è necessario essere iscritti alla Community F1WM.

Inserisci i dati del tuo account dal link "Log In" in alto, se non sei ancora un utente della nostra Community, registrati gratuitamente qui.

Registrati



Community Formula1.it