Nessuna investigazione ai danni di Verstappen che ottiene Pole e record del circuito.

Nessuna investigazione ai danni di Verstappen che ottiene Pole e record del circuito.

By:
328

Tanti pensieri, tante ipotesi, tanti giri di parole per niente. Sull'episodio riguardante il pilota Olandese non si sarebbe resa necessaria aprire un'investigazione, in quanto Max non si sarebbe migliorato nel suo ultimo microsettore (quello in cui Bottas è andato a muro e sono state esposte le doppie bandiere gialle), cosa che per la FIA equivale come ad aver alzato il piede.

Dunque, il giovane pilota Red Bull, domani, per la sua seconda volta in carriera, scatterà dalla Pole Position grazie all'ottimo 1'14''758 che diventa così il nuovo record del circuito Messicano (il vecchio apparteneva a Daniel Ricciardo che nel 2018 a bordo della RB14 aveva girato in 1'14''759).


Tutte le news, le foto, il meteo, gli orari delle sessioni ed i tempi del Gran Premio del Messico 2019


Tag
Red Bull | Verstappen |


Commenti
- Formula1.it
La Federazione non apre nemmeno il fascicolo, Verstappen mantiene il crono effettuato nell'ultimo tentativo ...

Lascia un commento

Per commentare gli articoli è necessario essere iscritti alla Community F1WM.

Inserisci i dati del tuo account dal link "Log In" in alto, se non sei ancora un utente della nostra Community, registrati gratuitamente qui.

Registrati



Community Formula1.it