Brasile: Mercedes cercherà di ottenere un'altra Pole, con Wolff che seguirà il weekend dall'Europa

Brasile: Mercedes cercherà di ottenere un'altra Pole, con Wolff che seguirà il weekend dall'Europa

By:
338

Il Campionato di F1 2019 si è ufficialmente concluso, oramai, quasi due settimane fa in quel di Austin con la conquista da parte di Lewis Hamilton del suo sesto titolo piloti. A giochi fatti, direte voi, non c'è più molto da dire, ma che corrono a fare? Ci starebbe bene una smentita ora, invece no, anzi... Rincaro la dose. Perché Toto Wolff sembra essere sulla stessa linea di pensiero, ovvero: il Mondiale è finito, entrambi i titoli sono stati vinti e me ne resto a casa. Sì, in Europa. Il Team Principal della Mercedes infatti, a suo dire, ha preferito non prendere i biglietti con destinazione Interlagos così da potersi concentrare meglio su altre tematiche (tra cui quasi sicuramente i nuovi regolamenti 2021). La squadra riuscirà a cavarsela anche da sola, ma comunque l'assenza di Toto è pur sempre una notizia, dato che non mancava ad un Gp dal 2013...


Toto Wolff (Team Principal Mercedes):
"La scorsa settimana abbiamo avuto la possibilità di celebrare i campionati con tutti a Brixworth e Brackley, assieme ai 1.500 uomini e donne che formano questa straordinaria squadra e hanno reso possibile questo straordinario successo. È sempre un momento speciale e quello di quest'anno è stato particolarmente speciale, poiché si tratta del nostro sesto doppio successo consecutivo e stabilisce un nuovo punto di riferimento nel nostro sport. Ma nonostante questo risultato da record, sento ancora molta fame e desidero di ottenere più risultati. Non c'è alcun senso di compiacimento, tutti sono ancora determinati a continuare a migliorare. Il nostro è un gruppo di persone stimolante che è pienamente all'altezza dell'aspirazione Mercedes: di essere il migliore. Ora abbiamo davanti ancora due gare da disputare nella stagione 2019 e vogliamo terminare questa stagione al massimo. La prossima tappa ci porta in Brasile, il che ci riporta a ricordi affascinanti dello scorso anno in cui non solo siamo stati in grado di vincere la gara, ma anche di fare nostro il campionato costruttori. Interlagos è una pista molto breve che rende le qualifiche particolarmente impegnative in quanto i margini sono molto piccoli. Dalle vacanze estive non abbiamo avuto l'auto più veloce al sabato, ma siamo riusciti a prendere la Pole ad Austin e proveremo a lottare per una partenza in prima fila a San Paolo. Il Brasile sarà anche la prima gara dal 2013 a cui non parteciperò. Con entrambi i campionati garantiti, avrò più tempo in Europa per concentrarmi su altre discussioni aperte. È fantastico poterlo fare e sono sicuro che la squadra rappresenterà la stella a tre punte nel miglior modo possibile sia dentro che fuori pista".

Tutte le news, le foto, il meteo, gli orari delle sessioni ed i tempi del Gran Premio del Brasile 2019


Tag
Mercedes | Wolff |


Lascia un commento

Per commentare gli articoli è necessario essere iscritti alla Community F1WM.

Inserisci i dati del tuo account dal link "Log In" in alto, se non sei ancora un utente della nostra Community, registrati gratuitamente qui.

Registrati



Community Formula1.it