Vettel: prestazioni Ferrari sorprendentemente deludenti

Vettel: prestazioni Ferrari sorprendentemente deludenti

By:
4699

Sebastian Vettel ha definito "una sorpresa" la deludente prestazione della Ferrari nelle qualifiche del Gran Premio d'Austria dopo essere stato eliminato nel Q2.

La Ferrari non si aspettava di lottare per le primissime posizioni al Red Bull Ring, ma neanche di essere improvvisamente catapultata in mezzo al gruppo o più giù. Binotto aveva rivelato che gli aggiornamenti per la SF1000 sarebbero arrivati solo nel Gran Premio d'Ungheria in considerazione di un alquanto radicale cambio di approccio aerodinamico, anche se in questo momento tutte le scuderie motorizzate Ferrari hanno fatto un grande passo indetro in termini di velocità di punta.

A 12 mesi di distanza dalla pole position di Charles Leclerc sulla stessa pista, la Ferrari è riuscita a portare una sola vettura in Q3 con Vettel solo 11° e fuori dalla fase finale delle qualifiche che ha visto Leclerc chiudere al settimo posto a quasi 1 secondo dal pole man Bottas, e su una pista così corta 1 secondo è un gap abissale.


Le dichiarazioni di Vettel:

"Ovviamente è una sorpresa. Pensavamo di avere un po' ' più margine in mano, ma sembra che gli altri siano stati più conservatori nelle prove. Non ero molto contento della macchina, c'era molto più sovrasterzo in entrata di quanto avrei voluto. Ma vedremo".

Vettel è stato più ottimista sulle possibilità della Ferrari per la gara di domenica, ritenendo che le temperature più alte rispetto alle prove libere possano essere stato un problema per la monoposto.

"Domani è una situazione diversa. Penso che con la pista che si è riscaldata un po' di più, oggi ci è costato un po' di più. E' una gara lunga. Penso che in assetto da gara siamo sempre meglio. Penso che saremo lì per recuperare un po' di terreno e segnare dei buoni punti".

Tutte le news, le foto, il meteo, gli orari delle sessioni ed i tempi del Gran Premio di Austria 2020


Tag
gp austria | dichiarazioni vettel |


Commenti
- Formula1.it
La Ferrari non si aspettava di lottare per le primissime posizioni al Red Bull Ring, ma neanche di ...

Lascia un commento

Per commentare gli articoli è necessario essere iscritti alla Community F1WM.

Inserisci i dati del tuo account dal link "Log In" in alto, se non sei ancora un utente della nostra Community, registrati gratuitamente qui.

Registrati



Community Formula1.it