Verstappen: non me ne sto seduto dietro come una nonna

Verstappen: non me ne sto seduto dietro come una nonna

By:
3796

Max Verstappen ha battuto entrambi i piloti Mercedes di Formula 1 nel Gran Premio di domenica 70° Anniversario, un risultato inaspettato anche dallo stesso pilota Red Bull.

Una gara praticamente perfetta nella gestione delle gomme che gli ha permesso di allungare il suo primo stint su gomme dure, ottenendo un gap importante su Valtteri Bottas e Lewis Hamilton dopo le loro prime soste. Verstappen dopo la sua prima sosta (gomme medie) è uscito alle spalle di Bottas, ha rapidamente superato il pilota della Mercedes ed è rientrato ai box con Bottas appena sei giri dopo rimontando la gomma dura con il quale la sua Red Bull si trovava molto a suo agio.

Sul finale è tornato a spingere per coprire una possibile strategia ad una sosta di Hamilton, ma è tornato velocemente in gestione dato che la Mercedes ha chiamato ai box il campione del mondo per la seconda volta, restituendogli la testa della gara.


"Non me l'aspettavo. Ma dopo il primo stint, sembrava che fossimo davvero bravi con le gomme. Naturalmente era un punto interrogativo, come la Mercedes sarebbe andata con la gomma dura. Abbiamo avuto molto ritmo in macchina, non ho avuto problemi con le gomme. Abbiamo continuato a spingere, è un risultato incredibile, ovviamente, vincere qui. Abbiamo avuto una grande giornata. Penso che tutto sia andato bene, avevamo la strategia giusta. Tutto andava bene. Sono stato incredibilmente felice di vincere. Finora in questa stagione non abbiamo avuto l'opportunità di mettere sotto pressione le Mercedes, mentre oggi ho visto che mettevamo pressione. Così ho cercato di mettere pressione. Loro hanno dovuto rallentare, e da quel momento in poi ho potuto fare il mio ritmo, e in pratica ho costruito quel vantaggio fino alla fine".

Verstappen è stato anche autore di una buona partenza recuperando subito la terza posizione su Hulkenberg. Dai box ad un certo punto gli chiedono di non spingere e gestire le gomme ma l'olandese ha prontamente replicato: "Questa è l'unica possibilità di stare vicino alla Mercedes, non me ne sto seduto dietro come una nonna!"..

Il risultato porta Verstappen al secondo posto nel campionato piloti davanti a Bottas, che ha concluso la gara in terza posizione, ad appena 30 punti dal leader Hamilton.

Tutte le news, le foto, il meteo, gli orari delle sessioni ed i tempi del Gran Premio UK 70 Anniversario 2020


Tag
gp 70 anniversario | f170 | dichiarazioni verstappen |


Commenti
- Formula1.it
Max Verstappen ha battuto entrambi i piloti Mercedes di Formula 1 nel Gran Premio di domenica 70° Anniversario, ...

Lascia un commento

Per commentare gli articoli è necessario essere iscritti alla Community F1WM.

Inserisci i dati del tuo account dal link "Log In" in alto, se non sei ancora un utente della nostra Community, registrati gratuitamente qui.

Registrati



Community Formula1.it