GP Portogallo, qualifiche: Bottas beffato da un Hamilton leggendario

GP Portogallo, qualifiche: Bottas beffato da un Hamilton leggendario

By:
2948

Lewis Hamilton si conferma uno dei piloti più forti e veloci di tutti tempi. Il campione britannico conquista la pole position n.97 di pura grinta e voglia di primeggiare. In un weekend che aveva parlato esclusivamente la lingua di Bottas sino al Q3, Hamilton è riuscito all’ultimo tentativo a piazzare un super tempo da 1’16”652. Sarà ancora lui a partire davanti nella gara di domani. Il vero sconfitto è ancora Bottas che potrebbe pagare tanto in gara a livello emotivo. Dietro le Mercedes si conferma Max Verstappen che per qualche secondo aveva cullato il pensiero di partire in prima fila. Conferma i progressi anche la Ferrari con Leclerc al quarto posto.


Prima sessione – Q1

Sessione di qualifica rinviata di mezz’ora a causa di un tombino divelto. Si riparte dal velocissimo Bottas che, dopo i super tempi del venerdì, si riconferma anche nelle FP3. Le Mercedes sono le ultime vetture a scendere in pista con l’intenzione di evitare il traffico. Il primo tempo è di Sergio Perez su Racing Point in 1’18”040. Tempo subito migliorato da Bottas in 1’17”064 che si mette al comando dimostrando di essere il migliore al momento nel weekend. Alle sue spalle Hamilton e Perez che strappa il terzo posto a Leclerc. Ad otto minuti dalla fine, ci pensa Max Verstappen ad alzare l’asticella in 1’16”879 dettando il passo. Il tempo dell’olandese viene superato da Lewis Hamilton che lamenta anche delle difficoltà nel terzo settore: per il britannico 1’16”828. Negli ultimi due minuti si scatena la bagarre per evitare l’eliminazione con i primi cinque in classifica che restano ai box già qualificati. Ottimo ultimo tentativo di Sebastian Vettel che si piazza all’ottavo posto. I primi eliminati sono: Raikkonen, Giovinazzi, Grosjean, Magnussen e Latifi.

Seconda sessione – Q2

La Ferrari riparte con gomma gialla su entrambe le monoposto come le Mercedes. Scelta diversa per Max Verstappen che opta per gomma rossa. Il primo tempo è di Stroll in 1’17”129, ma Bottas si rimette subito in testa in 1’16”466. Dietro di lui Hamilton e Verstappen. Qualche difficoltà per le Ferrari con Vettel quattordicesimo e Leclerc ottavo. Come Hamilton nel Q1 anche Verstappen lamenta problemi di grip su pista. Ultimi tre minuti di fuoco per acciuffare il tanto agognato Q3. Vettel e Leclerc si lanciano per l’ultimo tentativo a trenta secondi dalla fine. Non si migliora il monegasco che chiude all’ottavo posto, mentre il tedesco chiude in quindicesima posizione e viene eliminato. Finisce fuori pista Ricciardo che riesce a salvare la monoposto da danni ingenti. Bottas si conferma il più veloce mentre gli eliminati sono: Ocon, Stroll, Kvyat, Russell e Vettel. 

Terza sessione – Q3

Bottas non vuole perdere tempo e si tuffa subito in pista per conquistare la pole position. Il finlandese fa segnare un primo tempo da 1’16”896 e si mette davanti ad Hamilton distante di appena +0.047 perdendo qualcosa ancora nel terzo settore. Il primo tentativo sorride a Leclerc che si mette al quarto posto, ma ad intimorire le Mercedes ci pensa Max Verstappen lontano appena un decimo dalla pole position. A cinque minuti dalla fine, Hamilton rientra in pista mentre Ricciardo resta ai box dopo l’incidente nel Q2. Il campione britannico si mette in pole position in 1’16”934 ma il compagno di squadra Bottas è perfetto e gli scippa la prima posizione in 1’16”754. Ma nell’ultimo giro succede di tutto con Verstappen che chiude al terzo posto ed un immenso Lewis Hamilton che si prende di forza la pole position in 1’16”652. Il britannico conquista la sua 97^ pole position in carriera.

Tutte le news, le foto, il meteo, gli orari delle sessioni ed i tempi del Gran Premio di Portogallo 2020


Tag
gp portogallo | portoguesegp | gp portogallo qualifiche |


Commenti
- Formula1.it
Lewis Hamilton si conferma uno dei piloti più forti e veloci di tutti tempi. Il campione britannico ...

Lascia un commento

Per commentare gli articoli è necessario essere iscritti alla Community F1WM.

Inserisci i dati del tuo account dal link "Log In" in alto, se non sei ancora un utente della nostra Community, registrati gratuitamente qui.

Registrati



Community Formula1.it