Ferrari rossa come il gambero, ad Imola passi indietro.

Ferrari rossa come il gambero, ad Imola passi indietro.

By:
3124

Dopo qualche gara in cui almeno in qualifica si erano intravisti piccoli passi avanti oggi, nel casalingo circuito di Imola, le Ferrari hanno nuovamente messo in evidenza tutti i limiti della SF1000 ed in particolar modo della Power Unit Ferrari, stroncata nei cavalli e nella potenza dal famoso accordo con la FIA.

Charles Leclerc, ha come sempre fatto tutto il possibile per superare i limiti di questo progetto ed anche domani sarà abbondantemente davanti al compagno di squadra. Charles scatterà dalla settima posizone nel GP dell'Emilia Romagna, registrando un tempo di 1:14.616 che ferma il crono ad oltre un secondo dalla pole di Valtteri Bottas. Un passo indietro frutto soprattutto di una Power Unit che probabilmente oggi è la peggiore del lotto, considerando anche le ultime posizioni di Haas ed Alfa Romeo. A questo si aggiunge anche la preoccupazione per la gara di domani che le Ferrari dovranno affrontare partendo con gomme soft che la SF1000 proprio non riesce a gestire con il serbatoio pieno, altro segnale di un passo indietro importante rispetto al Gp di Portogallo in cui Leclerc riuscì a passare il Q2 con gomme medie.


Queste le dichiarazioni di Charles Leclerc dopo le qualifiche del Gp dell'Emilia Romagna 2020: 

"Purtroppo non abbiamo migliorato tanto rispetto alle libere, è andata un po' meglio nel bilanciamento, ma possiamo dire che il risultato è stato uguale alle libere. Facciamo fatica, abbiamo chiuso settimi e partiamo con le soft e questo non è ottimale. La gara però è domani e darò tutto. Dobbiamo far funzionare bene le soft nel primo stint, abbiamo lavorato dalla Germania in questa ottica. Siamo in posizione più simile alla Germania che a Portimao, l'obiettivo è quello di fare bene all'inizio. Mi aspettavo qualcosa di meglio, erano due GP che vedevamo progressi, ma sappiamo quanto è difficile migliorar. Siamo tutti molto vicini, c'è poca distanza da Gasly che è quarto. Potevo fare meglio anche sul mio giro veloce e lì è stata anche colpa mia. Ma la gara è domenica e lì cercheremo di fare il meglio possibile". 

Paradossalmente più rilassate le dichiarazioni del compagno di squadra Sebastian Vettel, ormai evidentemente lontano anche dall'empatia Ferrari che lo ha sempre contraddistinto. Vettel partirà in P14 e, per la decima volta su dodici in questa stagione, dietro al compagno di squadra

"Direi che i tempi non sono stati all'altezza. E' stata una sessione migliore, mi sono sentito più a mio agio con la macchina, ma siamo bloccati e non facciamo la differenza. Ho provato ad esprimere al massimo il potenziale della macchina e ho spinto al limite, ma ho perso una posizione a causa del track limit. Recupare posizioni in gara? Se tutti quelli davanti si ritirano... Sarà difficile, siamo abbastanza indietro e non è facile recuperare posizioni. Qui superare è difficile, ma la gara è domani e cercheremo di fare di tutto. Sarà una gara a una sosta, piuttosto lineare. Dobbiamo gestire bene le gomme e provare a dare il meglio".

Tutte le news, le foto, il meteo, gli orari delle sessioni ed i tempi del Gran Premio dell'Emilia Romagna 2020


Tag
gp emilia romagna | imola qualifiche | dichiarazioni leclerc | dichiarazioni vettel |


Commenti
- Formula1.it
Dopo qualche gara in cui almeno in qualifica si erano intravisti piccoli passi avanti, oggi, nel casalingo ...

Lascia un commento

Per commentare gli articoli è necessario essere iscritti alla Community F1WM.

Inserisci i dati del tuo account dal link "Log In" in alto, se non sei ancora un utente della nostra Community, registrati gratuitamente qui.

Registrati



Community Formula1.it