Renault, risultato deludente ma è secondario

Renault, risultato deludente ma è secondario

By:
2988

La Renault raccoglie solo otto punti nel, a dir poco movimentato, Gp di Bahrain con Daniel Ricciardo settimo e Esteban Ocon nono.
I risultati finali, tuttavia, sono secondari oggi, in una sera che sotto i riflettori del circuito di Sakhir ha visto due incidenti terribili. Il primo ha coinvolto Romain Grosjean, che al primo giro è andato violentemente con la sua Haas contro le barriere di sicurezza. Il secondo, poco dopo la ripartenza della gara, ha visto la Racing Point di Lance Stroll ribaltarsi. Entrambi terribili, specialmente il primo che ha visto Grosjean uscire miracolasemente incolume dalle fiamme.


Il resto della gara è stata comunque tutt'altro che tranquilla, con scambi e cambi di posizione e molti piloti che si sono impegnati in più soste ai box dopo la seconda ripartenza.

Daniel è rientrato ai box al 17° giro per montare gomme dure e di nuovo al 37° giro per la stessa mescola che lo ha portato al settimo posto.

Esteban è rientrato ai box per le medie al 18° giro e di nuovo al 35° giro per le dure, che lo hanno portato alla fine. Entrambi i piloti hanno duellato in pista in più occasioni, con Daniel in grado di sorpassare il compagno per inseguire il sesto posto. Ma il suo impegno non è stato sufficiente perché la gara si è conclusa sotto regime di Safety Car a causa del ritiro di Sergio Perez e della necessità di spostare la sua Racing Point

Daniel Ricciardo, partito dalla P6, ha terminato in P7:
"Innanzitutto sono contento che Romain stia bene dopo l'incidente. Il risultato di oggi non conta più di tanto. Vederlo fuggire e andarsene è stato un sollievo e gli auguro il meglio per la sua guarigione. Questa è la cosa principale di oggi. Per quanto riguarda la nostra gara, non era certo quello che volevamo, ma abbiamo dato il massimo e siamo comunque riusciti a fare punti. Ci concentreremo sulla prossima settimana, e torneremo più forti".

Esteban Ocon, partito in P7, ha finito in P9:
"La prima, e principale notizia è che Romain stia bene e gli auguro un recupero molto veloce. È stato un incidente pazzesco. La squadra mi ha detto via radio che stava bene, ma guardando le immagini ho faticato a crederci. È un miracolo che stia bene e sono contento di sapere che sta bene. La nostra gara è stata secondaria rispetto a quell'incidente di oggi. Abbiamo molto da rivedere dalla gara, visto che le McLaren sono state un po' più veloci di noi. Continueremo a spingere per vedere cosa possiamo fare il prossimo fine settimana sul tracciato più corto e cercheremo di recuperare qualche punto".

Cyril Abiteboul, Team Principal:
"Dopo una qualifica molto promettente, con entrambi i piloti nella top ten con le gomme Medium, Daniel che partiva sesto ed Esteban settimo, questa gara è chiaramente deludente. Abbiamo perso posizioni durante le due partenze, la prima con Esteban e la seconda con Daniel, che hanno ostacolato la nostra gara e influenzato la nostra strategia con le prime soste. Nel secondo stint, entrambe le vetture non sono riuscite a trovare il ritmo e dovremo capire perché. Alla fine della gara, Daniel era di nuovo sul ritmo e sarebbe arrivato sesto senza l'intervento della safety car. Il risultato finale di questo fine settimana non è all'altezza delle nostre ambizioni e dobbiamo riorganizzarci molto velocemente per le ultime due gare. Auguro a Romain una pronta ripresa dopo questo terribile incidente e spero di rivederlo al volante prima della fine della stagione".

Tutte le news, le foto, il meteo, gli orari delle sessioni ed i tempi del Gran Premio di Bahrain 2020


Tag
gp bahrain | gara sakhir f1 | dichiarazioni ocon | dichiarazioni ricciardo |


Commenti
- Formula1.it
La Renault raccoglie solo otto punti nel, a dir poco movimentato, Gp di Bahrain con Daniel Ricciardo ...

Lascia un commento

Per commentare gli articoli è necessario essere iscritti alla Community F1WM.

Inserisci i dati del tuo account dal link "Log In" in alto, se non sei ancora un utente della nostra Community, registrati gratuitamente qui.

Registrati



Community Formula1.it