Alfa Romeo - Ottimo inizio di Giovinazzi
By:
2377

Il sole che splende in alto, le acque del Mediterraneo che scintillano nel porto, il rumore dei motori che irrompe nella città: il primo giorno nel primo weekend del Gran Premio di Monaco dopo lo stop della scorsa stagione non ha deluso, mettendo in evidenza tutte le caratteristiche distintive di uno degli eventi motoristici più famosi al mondo.

Ed anche Il brivido e il rischio di Monaco sono stati subito protagonisit: le auto hanno toccato le barriere, a volte una carezza, a volte un po' più di uno schiaffo; i piloti hanno preso confidenza con i limiti angusti della circuito tortuoso; e i fan dopo tanto tempo hanno goduto dello spettacolo di 20 auto guidate con rabbia per le strade del Principato.

Per il team Alfa Romeo Racing ORLEN, è stato un primo giorno d'azione positivo: nessun problema importante ad ostacolare il programma della giornata, molti dati da analizzare e alcune prime risposte confortanti dal cronometro.


Domani, come da tradizione a Monaco, le auto rimarranno in garage, e sabato le qualifiche saranno cruciali

Leggiamo le dichiarazioni dei piloti dopo le libere del Gp di Monaco 2021

Kimi Räikkönen (auto numero 7):
Alfa Romeo Racing ORLEN C41 (Chassis 04/Ferrari)
FP1: 10° / 1:14.081 (31 giri)
FP2: 11° / 1:13.065 (31 giri)

"Oggi è stato ok, una giornata semplice senza grandi problemi. Finora tutto bene, ma è sabato che conta. Possiamo sicuramente ancora migliorare, ma anche gli altri, quindi dovremo estrarre tutto ciò che possiamo dala macchina e vedere dove ci porterà sabato. Le condizioni oggi erano buone, ma non possiamo fare paragoni con altri fine settimana: questa pista è così unica. Non importa comunque, l'importante è essere competitivi!".
 

Antonio Giovinazzi (auto numero 99):
Alfa Romeo Racing ORLEN C41 (Telaio 03/Ferrari)
FP1: 12° / 1:14.106 (27 giri)
FP2: 9° / 1:12.746 (28 giri)

"È stato un inizio positivo per il nostro weekend e sono molto contento del lavoro che abbiamo fatto oggi. Le FP1 erano ok e già nelle FP2 ho sentito che il bilanciamento della macchina era migliorato. Sono contento del P9 alla fine della giornata, ma è la qualifica che conta davvero: dobbiamo continuare ad essere competitivi. Penso che Monaco sia una pista così unica, difficile da paragonare con qualsiasi altra, e penso che sia davvero adatta a noi: se possiamo migliorare ancora un po' in vista di sabato, possiamo essere fiduciosi".

Tutte le news, le foto, il meteo, gli orari delle sessioni ed i tempi del Gran Premio di Monaco 2021


Tag
prove libere gp monaco | dichiarazioni giovinazzi | dichiarazioni raikkonen |


Commenti
- Formula1.it
Il sole che splende in alto, le acque del Mediterraneo che scintillano nel porto, il rumore dei motori ...

Lascia un commento

Per commentare gli articoli è necessario essere iscritti alla Community F1WM.

Inserisci i dati del tuo account dal link "Log In" in alto, se non sei ancora un utente della nostra Community, registrati gratuitamente qui.

Registrati



Community Formula1.it