Gp Monaco - Gara - Vince Max Verstappen
By:
2332

La gara di Monaco non è neanche iniziata che arriva il primo clamoroso colpo di scena. Durante i giri di installazione la SF21 di Leclerc accusa un problema al semiasse sinistro e la squadra decide per il ritiro della monoposto. Il poleman non prenderà parte alla gara per la disperazione del monegasco, inconsolabile quando è sceso dalla sua Ferrari.

Grande opportunità quindi per Max Verstappen che sa di dover partire bene e mantenere la prima posizione, ed infatti allo spegnimento dei semafori è bravissimo a chiudere con cattiveria la porta a Bottas ed a mettersi comodamente in testa.
Al via non registriamo nessuna variazione alle posizioni, l'unico sorpasso che vediamo è quello di Mick Schumacher ai danni del compagno Mazepin.


I primi 25 giri scorrono via senza alcuna particolare emozione, tutti in fila, con Max Verstappen che registra una serie di giri veloci senza però staccarsi notevolmente dal gruppo degli inseguitori e da Bottas in particolare che mantiene il distacco sotto i 3 secondi.
Nessuno tenta neanche un sorpasso, si attende la finestra del cambio gomme per tentare qualcosa con le strategie.

Passato un terzo di gara Bottas comincia a perdere un po' di terreno da Verstappen e Sainz si avvicina. La SF21 nelle curve di questo circuito è stabilissima e veloce con tanto grip e tanta precisione in inserimento. La Ferrari ha preparato una grande macchina per questo Gran Premio, è tanta l'amarezza per il problema a Leclerc causato probabilmente dall'errore in qualifica del monegasco.

La gara si accende improvvisamente al giro 30, quando è Lewis Hamilton il primo ad entrare ai box ed a montare gomma bianca. Reagiscono quasi tutti, ma gli unici a guadagnare posizioni sono Vettel (P5) e Perez (P4) ritardano la sosta e sfruttando l'overcut.
Strategia non buona per Antonio Giovinazzi, che anticipa la sosta e perde la posizione su Ocon che poi avrà un ritmo lento e bloccherà il pilota Alfa Romeo.

Al giro 43 Stroll e Raikkonen sono gli unici nella top ten a non aver ancora effettuato la sosta, e sarà il pilota dell'Aston Martin l'ultimo a fermarsi nel tentativo di sfruttare anche lui l'overcut e guadagnare posizioni, tentativo che riesce e che gli consente di mettersi davanti Ocon e Giovinazzi.

Sainz nell'ultima parte di gara recupera terreno su Verstappen ma non ha mai la possibilità di attaccarlo. Al giro 53 si segnala il doppiaggio di Norris sul compagno di squadra Ricciardo, che qui, ricordiamolo, in passato ha vinto due volte.

La gara praticamente finisce qui con nessuna altra emozione fino alla bandiera a scacchi.
Vince Max Verstappen, che sfrutta al massimo l'occasione offerta da una Mercedes per una volta per niente perfetta andando in testa alla classifica piloti ed anche la Red Bull per la prima volta nell'era ibrida si mette davanti ai tedeschi nella classifica costruttori.

Molto buona la gara di Sainz che aveva ragione ad essere deluso ieri per non aver potuto piazzare il suo ultimo giro veloce, oggi aveva il piede anche per vincere.

Gara perfetta anche di Lando Norris, che si porta in terza posizione nel Mondiale Piloti.

Peccato per Giovinazzi che perde la P8 per una strategia sbagliata ma riesce comunque ad andare a punti. Bellissima gara di Vettel che prende un ottimo quinto posto, ma bene in genere la Aston Martin che mette anche Stroll in P8

I grandi sconfitti di questo GP sono Lewis Hamilton, incredibilmente settimo, Ricciardo, che chiude in P12 doppiato dal compagno, Alonso, che vede Ocon in P9 e lui solo in P13, e Tsunoda ancora una volta molto indietro rispetto al compagno Gasly che chiude in sesta posizione e davanti al campione del mondo Hamilton.

Tutte le news, le foto, il meteo, gli orari delle sessioni ed i tempi del Gran Premio di Monaco 2021


Tag
gp monaco | monacogp | vittoria verstappen |


Commenti
- Formula1.it
Il Gp, che si era aperto con l'immediato colpo di scena del ritiro di Charles Leclerc già nei giri ...

Lascia un commento

Per commentare gli articoli è necessario essere iscritti alla Community F1WM.

Inserisci i dati del tuo account dal link "Log In" in alto, se non sei ancora un utente della nostra Community, registrati gratuitamente qui.

Registrati



Community Formula1.it