Gp Azerbaijan - Prove libere - Perez davanti a Verstappen per un 1-2 Red Bull
By:
621

Sergio Perez è in testa ad un 1-2 Red Bull nelle seconde prove libere del Gran Premio di Azerbaijan 2021 di Formula 1, con Max Verstappen che termina in seconda posizione davanti alla Ferrari di Carlos Sainz Jr.
I piloti Mercedes, con Lewis Hamilton in P11 e Bottas in P16, hanno chiuso ben al di sotto delle aspettative nella simulazione di qualifica,

La sessione di un'ora è stata interrotta da una bandiera rossa causata dalla Williams di Nicholas Latifi, che ha perso potenza verso la fine del primo quarto d'ora, e da una safety car virtuale, che è stata attivata quando Charles Leclerc che ha perso l'ala anteriore dalla sua Ferrari andando a sbattere contro barriere nel suo secondo giro veloce in simulazione da qualifica..


Nei primi giri, in cui la maggior parte delle auto ha corso con le gomme medie, Sainz ha stabilito il primo riferimento in 1m44.072s.

Fernando Alonso, Pierre Gasly e Leclerc si sono tutti velocemente alternati in cima alla lista dei tempi con il giro più veloce che si abbassava progressivamente insieme all'aumentare del grip della gomma gialla.

Sainz ha poi ripreso il primo posto con un 1m43.162s poco prima che la Williams di Latifi si fermase causando una sospensione della sessione di sette minuti. Il pilota della Williams era andato dritto alla via di fuga alla curva 15, la curva a sinistra ad alta velocità che porta la pista giù per la collina verso l'inizio del terzo settore e il rettilineo principale, posto in cui diversi piloti, tra cui Lando Norris avevano fatto la stessa manovra. Latifi però dopo aver fatto marcia indietro sulla pista, ha riferito che il suo "motore era morto" e la FW43B si è fermata, il che ha comportato lo stop della sessione con le bandiere rosse. Quando la sessione è ripresa poco prima dei 20 minuti, quasi tutti i piloti sono scesi in pista con gomme soft e pochi minuti dopo Sainz ha migliorato il tempo più veloce a 1m42.243s, migliore di quasi un secondo rispetto al suo stesso precedente miglior passaggio..

Leclerc si era piazzato subito in seconda posizione dietro il suo compagno di squadra e nel successivo giro aveva stabilito il tempo più veloce nel primo settore, ma il pilota monegasco non ha potuto completare quell giro poichè bloccando la sua anteriore destra avvicinandosi alla curva 15 è scivolato direttamente sulle barriere all'esterno della curva perdendo l'ala anteriore.

Fortunatamente per Leclerc, il colpo non è stato fortissimo ed è stato in grado di tornare ai box per cambiare il muso, ma l'incidente ha praticamente interrotto la simulazione di qualifica sia sua che di altri piloti, compresi Verstappen e Hamilton che hanno avuto un solo buon tentativo sulle soft.

Il miglior giro di Hamilton sulle softs lo ha messo solo in nona posizione, con il campione del mondo che a un certo punto ha segnalato vi radio: "non so dove perdo il tempo"

La Mercedes sembrava aver sofferto nuovamente con il riscaldamento delle gomme posteriori, problema che si era visto sulle Frecce Nere, nei test e nelle gare di apertura nel 2021.

Subito dopo la metà della sessionePerez ha completato il suo secondo giro veloce e trovando il miglior tempo della sessione con un 1m42.115s. Anche Verstappen si è poi migliorato con le gomme morbide, ma ha finito 0,101s dietro il suo compagno di squadra lamentando via radio che non aveva "alcuna presa" nella parte anteriore della sua RB16B.

Il miglioramento della Red Bull ha portato le Ferrari al terzo e quarto posto, con Gasly, quinto, che ha quasi avuto un incidente simile a Leclerc alla curva 15, ma è stato in grado di prendere la via di fuga nonostante il bloccaggio delle gomme anteriori. Buona gioranta per Alonso che chiude sesto per Alpine.

La top 10 è stata completata da Antonio Giovinazzi dell'Alfa Romeo, Norris su McLaren, Esteban Ocon su Alpine e Yuki Tsunoda con la seconda AlfaTauri.

Le scuderie sono poi passate alla raccolta dei dati del long run nell'ultima parte della sessione, dove sia Leclerc che Valtteri Bottas si sono fortemente lamentati del cattivo graining sui loro pneumatici posteriori a mescola media.

Articolo originale su autosport.com

Tutte le news, le foto, il meteo, gli orari delle sessioni ed i tempi del Gran Premio di Azerbaijan 2021


Tag
gp azerbaijan | baku prove libere |


Commenti
- Formula1.it
Bene anche le Ferrari con Sainz davanti a Leclerc autore anche di un lungo contro le barriere. I piloti ...

Lascia un commento

Per commentare gli articoli è necessario essere iscritti alla Community F1WM.

Inserisci i dati del tuo account dal link "Log In" in alto, se non sei ancora un utente della nostra Community, registrati gratuitamente qui.

Registrati



Community Formula1.it