Ferrari
By:
2313

Mentre il risultato delle qualifiche aveva superato di gran lunga le aspettative della squadra per il weekend di gara, il risultato della gara, che come al solito qui è stato ricca di azione dall'inizio alla fine, con Charles che ha finito quarto e Carlos ottavo, è un po' deludente. Nelle prove libere del venerdì era evidente che le due squadre che lottano per il campionato avevano un ritmo chiaramente più veloce. Ma date le opportunità che la gara offriva, sembrava essere una grande occasione per sfruttare al meglio il vantaggio assicurato il sabato.

Aspetti positivi. La squadra lascia l'Azerbaijan avendo dimostrato di essere molto competitiva in qualifica e con la soddisfazione di salire di un posto nella classifica costruttori, in terza posizione. Tuttavia, il divario con quelli dietro è molto piccolo e sicuramente non riflette il livello di competitività della squadra visto nelle ultime due gare.


Prossimamente in Francia. Tutti i dati del weekend di Baku saranno ora analizzati a Maranello per massimizzare il potenziale della SF21, soprattutto nelle gare, a partire dalla prossima, il settimo appuntamento della stagione, il Gran Premio di Francia, che si svolgerà domenica 20 giugno a Le Castellet.

 

Charles Leclerc #16

"Prima di arrivare a Baku, P4 era più o meno dove potevamo aspettarci di finire la gara. La prima sorpresa del fine settimana è stata la nostra pole position. Una seconda sorpresa è stata che alcuni dei nostri concorrenti di centro gruppo erano estremamente veloci oggi. Nonostante fossimo partiti in testa, sapevamo che avremmo potuto essere superati dalle auto dei due team in testa, ed è quello che è successo. Dopo la prima sosta, ho cercato di fare il miglior lavoro possibile. Ho avuto un blocco dopo la ripartenza in seguito alla prima safety car. Continuare con due ruote spiattellate è stata la parte più difficile della gara. Ho davvero pensato che non sarei arrivato alla fine. Poi abbiamo avuto la bandiera rossa e ho pensato al podio. Ma purtroppo non ce l'abbiamo fatta. Seb ha fatto un lavoro incredibile - complimenti a lui. Lo stesso vale per Pierre, è stata una dura lotta con lui alla fine! Continueremo a lavorare e a spingere nella giusta direzione".

 

Carlos Sainz #55

"Non è la gara che speravo oggi. Non ho avuto lo stesso feeling con la macchina che avevo avuto per tutto il fine settimana. Ogni volta che ero su gomme fredde - in entrambe le partenze, alla ripartenza e dopo il pit stop - ho lottato molto con il bloccaggio anteriore e con i freni. Questo ha portato ad un errore costoso che ha compromesso tutta la mia gara. Alla fine, sono riuscito a tornare nei punti ma non sono contento del risultato. Dobbiamo capire le ragioni di questi problemi e cercare di migliorare per le prossime gare. Ora abbiamo un po' di tempo per andare a Maranello e lavorarci su, quindi sono sicuro che torneremo più forti in Francia".

 

Matteo Binotto, Team Principal

"È stata una gara difficile che non è stata all'altezza delle nostre aspettative, visto come sono andate le qualifiche ieri. Sappiamo che, per raggiungere i nostri obiettivi, non solo dobbiamo migliorare la nostra macchina, ma dobbiamo anche fare tutto alla perfezione in ogni area e questo non è stato il caso oggi. Il lato positivo di questo fine settimana è che abbiamo ottenuto la nostra seconda pole position della stagione e siamo saliti al terzo posto nella classifica costruttori. Il divario con quelli dietro è piccolo e sicuramente più piccolo di quanto avrebbe potuto essere. Tuttavia, dobbiamo andare avanti e vederlo come un'ulteriore motivazione per migliorare in ogni aspetto del nostro lavoro".

Articolo originale su ferrari.com

Tutte le news, le foto, il meteo, gli orari delle sessioni ed i tempi del Gran Premio di Azerbaijan 2021


Tag
gp azerbaijan | gara baku | dichiarazioni leclerc | dichiarazioni sainz |


Commenti
- Formula1.it
La consapevolezza di aver fatto grandi passi in avanti, soprattutto in qualifica, ma l'amarezza di non ...

Lascia un commento

Per commentare gli articoli è necessario essere iscritti alla Community F1WM.

Inserisci i dati del tuo account dal link "Log In" in alto, se non sei ancora un utente della nostra Community, registrati gratuitamente qui.

Registrati



Community Formula1.it