Alfa Romeo - Con Giovinazzi nella top ten
By:
892

Alfa Romeo Racing ORLEN ha ottenuto un importante risultato di fronte al pubblico amico con Antonio Giovinazzi che ha raggiunto la partenza dalla top-ten per la Sprint di domani nel Gran Premio d'Italia. Il compagno di squadra Robert Kubica, ancora in sostituzione di Kimi Räikkönen, ha chiuso in 19° posizione con la squadra ha continuato a lavorare per la gara di casa.

In un fine settimana che vede il ritorno del formato Sprint Qualifying, Alfa Romeo Racing ORLEN ha iniziato le sue attività in pista con il piede giusto. Sfoggiando una livrea speciale per onorare l'Alfa Romeo sul suo terreno di casa, in un fine settimana con molte altre attività previste nella sede storica di Arese del marchio per celebrare l'occasione, la squadra ha fornito una buona prestazione per darsi le migliori possibilità per la 100 km-sprint di domani.

Il 10° posto è un risultato che è frutto delle buone prestazioni di Antonio durante tutte le qualifiche: ha assorbito la passione dei tifosi di casa, delle bandiere italiane che sventolavano sugli spalti, della magia di Monza, e ha migliorato giro dopo giro per passare Q1, Q2 e rivendicare il suo posto sulla griglia di domani.


Robert, con solo un'ora intensa di prove all'attivo a causa del formato del weekend di gara, ha visto il suo giro migliore vanificato dal traffico: partirà 19°, ma con la fiducia fornita dal buon feeling della scorsa settimana. Cercherà di recuperare terreno nella gara di sabato per un posto migliore sulla griglia di domenica.


Frédéric Vasseur, Team Principal Alfa Romeo Racing ORLEN

"Abbiamo avuto un buon venerdì qui a Monza, il che è particolarmente positivo per i sostenitori in tribuna per la nostra gara di casa. La squadra è sembrata solida fin dall'inizio del weekend, il che è stato ideale con una sola sessione per trovare un buon equilibrio per la macchina. Ogni giro conta e abbiamo potuto iniziare le qualifiche con fiducia. Antonio sembrava forte fin dalla Q1 - era P6 in Q1 e P7 in Q2 e sembrava a suo agio. Purtroppo, Robert non ha avuto una sessione così liscia: il suo primo tentativo è stato rovinato quando è stato bloccato durante il suo primo giro, e ha potuto chiudere solo 19°. Tuttavia, può migliorare domani, dato che sembrava andare bene nelle prove. In Q3, Antonio aveva solo un set di gomme rimasto ed è stato in grado di replicare il suo giro in Q2 per andare 10°. Essere in Q3 per la seconda gara di fila è un risultato molto incoraggiante e ci dà una buona posizione in vista della Sprint di domani".


Antonio Giovinazzi (auto numero 99):
Alfa Romeo Racing ORLEN C41 (Telaio 05/Ferrari)
FP1: 13° / 1:22.270 (26 giri)
Q1: 1:21.197 (7 giri)
Q2: 1:20.726 (13 giri)
Q3: 10° / 1:20.808 (3 giri)

"Sono molto felice di aver raggiunto la Q3 davanti ai Tifosi, è incredibile. Sembravamo solidi fin dall'inizio, anche in Q1 e Q2 abbiamo fatto buoni giri per il sesto e settimo posto e sapevamo di poter ottenere un buon risultato. Avevamo solo un set di gomme fresche per la Q3, quindi non abbiamo potuto fare molti progressi lì, ma prendiamo la P10. Anche se questa posizione è solo per la griglia delle qualifiche Sprint, è un buon risultato e ci permette di partire da un'ottima posizione. Avremo bisogno di una buona partenza domani, in una gara senza soste e senza strategia, ma sappiamo che vogliamo prepararci bene per domenica. Ci saranno alcuni piloti molto aggressivi là fuori e dovremo far valere le nostre opportunità".


Robert Kubica (auto numero 88):
Alfa Romeo Racing ORLEN C41 (Telaio 02/Ferrari)
FP1: 16° / 1:23.009 (28 giri)
Q1: 19° / 1:22.530 (7 giri)

"Non è stato il più tranquillo dei giorni, ma domani possiamo provare a recuperare un po' di terreno. Le prove non sono state male, ma quando hai solo un'ora per provare tre mescole e fare giri lunghi e corti, non è facile ottenere un riferimento. Sono un po' deluso dal risultato delle qualifiche perché credo che avremmo potuto essere un po' più in alto nella griglia. Trovare spazio in pista non è stato facile, e quando l'ho fatto, la mia prima corsa è stata rovinata da Mazepin, che era proprio in mezzo alla pista. All'inizio ho pensato che avesse un problema tecnico, ma poi ha accelerato. È un po' un peccato, perché in una sessione breve devi far contare ogni giro, ma è così che va".

Tutte le news, le foto, il meteo, gli orari delle sessioni ed i tempi del Gran Premio d'Italia 2021


Tag
qualifiche monza | dichiarazioni giovinazzi | dichiarazioni kubica |


Commenti
- Formula1.it
Alfa Romeo Racing ORLEN ha ottenuto un importante risultato di fronte al pubblico amico con Antonio ...

Lascia un commento

Per commentare gli articoli è necessario essere iscritti alla Community F1WM.

Inserisci i dati del tuo account dal link "Log In" in alto, se non sei ancora un utente della nostra Community, registrati gratuitamente qui.

Registrati



Community Formula1.it