Gp Brasile: imprevisto per Ferrari, Alfa Romeo, McLaren e Haas

Piccolo imprevisto per quattro scuderie che sono rimaste senza materiali a causa di un ritardo nel trasporto dovuto al maltempo. I quattro team interessati sono Ferrari, Alfa Romeo, McLaren e Haas. I materiali sono arrivati in Brasile dal Messico molto in ritardo rispetto ai tempi calcolati. Dunque per garantire l'equità di trattamento, la FIA ha deciso di prorogare di 15 ore extra il tempo di preparazione. Si tratta di una deroga che è andata a toccare il regolamento della Formula 1, secondo cui i veicoli devono essere assemblati entro (e non oltre) le 18 ore dalla gara.

Ecco il comunicato a della FIA a riguardo:

"In conformità con l’Articolo 25.2 del Regolamento Sportivo Fia di Formula 1, i Commissari Sportivi tolgono a tutti i concorrenti del Gran Premio del Brasile 2021 il limite di tempo di cui all’Articolo 25.1 e richiedono di effettuare le verifiche tecniche iniziali delle loro vetture e di presentare la dichiarazione debitamente compilata entro e non oltre tre ore prima dell’inizio della FP1".


Tutte le news, le foto, il meteo, gli orari delle sessioni ed i tempi del Gran Premio del Brasile 2021



Lascia un commento

Per commentare gli articoli è necessario essere iscritti alla Community F1WM.

Inserisci i dati del tuo account dal link "Log In" in alto, se non sei ancora un utente della nostra Community, registrati gratuitamente qui.

Registrati



Community Formula1.it