Gp Qatar - Il circuito di Losail
940

Gp del Qatar
Il Gran Premio del Qatar, al suo debutto nella massima serie automobilistica, si disputerà sul circuito di Losail, sito ad una ventina di chilometri da Doha, capitale dello stato asiatico.

Realizzato in appena un anno e costato 58 milioni di dollari, è stato inaugurato nel 2004 e da allora è sede di gare del Motomondiale e di Superbike, diventando dal 2007 gara di apertura del primo. In campo automobilistico nel 2009 ospitò una gara della GP2 Asia Series (per la cronaca una delle due gare fu vinta da Sergio Perez).

Il circuito è lungo 5.380 metri e conta 16 curve raccordate da brevi tratti rettilinei e un lungo rettifilo di 1.068 metri. Il tracciato è circondato da erba artificiale per limitare l'afflusso di sabbia dal vicino deserto. Una caratteristica di questo circuito è la possibilità di correre di notte, grazie ad un perfetto impianto di illuminazione. 


Il Gp del Qatar è stato inserito nel calendario 2021 di F1 in sostituzione dell’annullato Gp d’Australia. 

Per la cronaca, l’ultima volta che si disputò un Gp su un circuito inedito, Portimao 2020, fu un dominio di Lewis Hamilton che conquistò pole e vittoria, mentre l’ultima volta che fu introdotto un nuovo Gp, Azerbaigian 2017, la pole andò sempre al britannico mentre a vincere fu Daniel Ricciardo su Red Bull.

Tutte le news, le foto, il meteo, gli orari delle sessioni ed i tempi del Gran Premio del Qatar 2021


Tag
gp qatar | losail circuit |


Commenti
-
Formula1.it

Il Gran Premio del Qatar, al suo debutto nella massima serie automobilistica, si disputerà sul circuito ...

Lascia un commento

Per commentare gli articoli è necessario essere iscritti alla Community F1WM.

Inserisci i dati del tuo account dal link "Log In" in alto, se non sei ancora un utente della nostra Community, registrati gratuitamente qui.

Registrati



Community Formula1.it