Verstappen,

Sono ancora in corso le indagini tecniche sulla vettura di Max Verstappen. Dopo lo schianto nella sessione di qualifiche di ieri, la Red Bull valutando le condizioni del cambio. Se fosse da sostituire, il pilota dovrebbe scontare una penalità in griglia (attualmente è in P3). Ma l'olandese non ne vuol sapere di arrendersi e resta ottimista, anche perché attualmente è ancora lui il leader della classifica con otto punti di vantaggio su Lewis Hamilton. Di seguito il commento di Max.

Le parole di Max Verstappen

Ecco il commento dell'olandese riguardo la vicenda:

"Sono fiducioso. Certamente mi sarebbe piaciuto partire primo, dalla terza posizione vincere sarà un po’ più difficile, ma sicuramente non impossibile. Ho speranza, perché in Qatar eravamo fuori ritmo, ma qui la nostra macchina sta lavorando un po’ meglio. Sembra che su questa pista si possa restare bene in scia alle altre macchine, e se sarà così avremo buone possibilità. Spero che andrà tutto bene, anche se non sappiamo davvero quale sarà il comportamento delle gomme. L'errore che mi è costato l'incidente? Dalle mie sensazioni ho frenato sempre allo stesso punto, ma ho avuto un leggero bloccaggio e ho provato comunque a terminare il giro. Ma ho preso il muro in uscita e non ho potuto continuare e ovviamente questo è stato estremamente deludente".


Tutte le news, le foto, il meteo, gli orari delle sessioni ed i tempi del Gran Premio dell'Arabia Saudita 2021


Tag
verstappen | red bull | gp arabia saudita | formula 1 |


Lascia un commento

Per commentare gli articoli è necessario essere iscritti alla Community F1WM.

Inserisci i dati del tuo account dal link "Log In" in alto, se non sei ancora un utente della nostra Community, registrati gratuitamente qui.

Registrati



Community Formula1.it