GP Abu Dhabi, il nuovo layout di Yas Marina

Domenica ad Abu Dhabi andrà in scena l'ultimo atto di uno dei Mondiali più combattuti e discussi della storia. Negli Emirati Arabi si deciderà tutto. Ovvero verranno assegnati sia il titolo piloti sia quello costruttori. La stiuazione attuale recita: Max Verstappen e Lewis Hamilton entrambi a 369.5 punti (non accedeva dal 1974); Mercedes in testa con 587.5 punti, con la Red Bull che insegue a 559.5. Dopo le battaglie delle prime 21 gare, sul circuito di Yas Marina si prevede grande spettacolo. Intanto, andiamo a scoprire come è stato modificato il layout della pista.

Yas Marina, le modifiche al layout


I responsabili del circuito di Yas Marina, come deciso lo scorso giugno, hanno apportato delle modifiche al vecchio layout col fine aumentare la spettacolarità della corsa. Innanzitutto, si è andata a toccare la lunghezza complessiva del tracciato, che ora è più corto (misura 5,28 Km). Ma cambiamento più significativo riguarda la curva Marsa, situata alla fine del secondo rettilineo: la sequenza di curve a 90 gradi è stata sostituita da un'unica curva (previsti 240km/h in quel punto).

Ecco tutte le modifiche nel dettaglio:

Lunghezza complessiva del circuito; 5,28 km.
Eliminazione della chicane.
Allargamento del tornante alla curva 7.
Rimozione delle curve 11-12-13-14 (presente un'unica curva).
Modifiche alle curve 17-18-19-20.

Tutte le news, le foto, il meteo, gli orari delle sessioni ed i tempi del Gran Premio di Abu Dhabi 2021


Tag
gp abu dhabi | formula 1 | yas marina |


Commenti
-
Formula1.it

...

Lascia un commento

Per commentare gli articoli è necessario essere iscritti alla Community F1WM.

Inserisci i dati del tuo account dal link "Log In" in alto, se non sei ancora un utente della nostra Community, registrati gratuitamente qui.

Registrati



Community Formula1.it