GP Abu Dhabi - Alpine: Speriamo in un circuito diverso rispetto al passato

I piloti Esteban Ocon e Fernando Alonso e il CEO di Alpine Laurent Rossi condividono i loro pensieri sulla gara di fine stagione sul circuito di Yas Marina.

Laurent Rossi: "Potremmo avere un buon vantaggio di punti su Alpha Tauri, ma come abbiamo visto quest'anno tutto può succedere in Formula 1. Tutto ciò che serve è una grande differenza di punti, quindi non festeggeremo nulla finché non sapremo che è definitivo. Nonostante gli aspetti positivi, dobbiamo anche essere abbastanza severi con noi stessi e accettare che il quinto posto non è dove volevamo finire qualsiasi stagione. Abbiamo obiettivi e traguardi in mente per le stagioni successive e abbiamo bisogno di lavorare su quest'anno per assicurarci che Alpine sia lassù e dove gli appartiene in futuro. Penso che ciò che abbiamo dimostrato quest'anno, dentro e fuori la pista, il lavoro di squadra è ciò che ci guida in avanti ed è ciò che siamo. Facciamo le cose a modo nostro, e a volte funziona e a volte no. Lo spirito di squadra scorre nel DNA delle fabbriche di Enstone e Viry, e ora anche di Dieppe. È culminato nei risultati che abbiamo visto in pista con i nostri due piloti".


Esteban Ocon: "È una strana sensazione per me lasciare l'Arabia Saudita per Abu Dhabi. Sono così orgoglioso di ciò che abbiamo ottenuto in gara con il quarto posto ma, allo stesso tempo, c'è la leggera delusione di non portare un trofeo lì con noi. Abbiamo dato tutto quello che avevamo e non è stato sufficiente, purtroppo, per prendere il terzo posto. In tutta la mia carriera in Formula 1 finora, Abu Dhabi è sempre stata la gara finale della stagione. C'è un ronzio unico intorno al paddock per tutto il fine settimana, dato che la stagione volge al termine con posti in campionato ancora in palio. È un'altra gara notturna, che sta diventando sempre più regolare ora in Formula 1. Sono sempre piacevoli perché ti dà una sensazione diversa di velocità sotto le luci".

Fernando Alonso: "Penso che sia chiaro da tempo che è un circuito in cui è abbastanza difficile sorpassare e speriamo che queste modifiche possano fare la differenza. È un peccato quando in una gara decisiva per il titolo è difficile sorpassare, ma è una buona pista su cui correre e se ci saranno più sorpassi sarà naturalmente più emozionante per noi piloti e per tutti coloro che guardano. Ci piace correre ad Abu Dhabi e sono curioso di vedere se cambierà qualcosa. Sono sempre entusiasta di provare nuovi layout di circuito, quindi vediamo domenica. Per quanto riguarda il premio di sorpasso più bello dell'anno, abbiamo avuto alcune battaglie divertenti là fuori e anche con Sebastian (Vettel) e Kimi (Räikkönen) che sono anche in lizza per questo premio. Forse possiamo avere la nostra mini gara domenica e vedere chi ottiene più sorpassi".

Tutte le news, le foto, il meteo, gli orari delle sessioni ed i tempi del Gran Premio di Abu Dhabi 2021


Tag
dichiarazioni ocon | dichiarazioni alonso | gp abu dhabi |


Commenti
-
Formula1.it

I piloti Esteban Ocon e Fernando Alonso e il CEO di Alpine Laurent Rossi condividono i loro pensieri ...

Lascia un commento

Per commentare gli articoli è necessario essere iscritti alla Community F1WM.

Inserisci i dati del tuo account dal link "Log In" in alto, se non sei ancora un utente della nostra Community, registrati gratuitamente qui.

Registrati



Community Formula1.it