Perché Leclerc non può essere CL7

Charles Leclerc, sin dal debutto in Formula 1, non ha mai fatto mistero che il suo numero preferito è il 7. Il pilota monegasco, però, non ha mai potuto sfoggiarlo sulla propria vettura a causa del fatto che tale numero apparteneva a Kimi Raikkonen. Poi, col ritiro del finlandese, negli scorsi giorni, si era diffusa la voce che l'enfant terrible della Rossa avrebbe visto finalmente esaudrsi il suo desiderio. Non sarà così, vi spieghiamo perché.

Perché Leclerc non può essere CL7

Charles Leclerc non potrà prendere il numero 7 perché il regolamento vigente non lo permette:

 "I numeri scelti devono poi essere usati da quel pilota durante ogni evento del Campionato Mondiale di Formula Uno a cui prende parte durante la sua carriera in Formula 1" recita infatti la norma che di fatto vieta il cambio numero per i piloti F1. L'unica eccezione è consentita al Campione del mondo che può scegliere tra il suo numero e il numero uno.


Al massimo, dunque, potremmo in futuro parlare di CL1...


Tag
leclerc | ferrari | numero 7 | formula 1 | regola |


Commenti
-
Formula1.it

Con il ritiro di Kimi Raikkonen, si era diffusa la voce che Charles Leclerc avrebbe preso il numero ...

Lascia un commento

Per commentare gli articoli è necessario essere iscritti alla Community F1WM.

Inserisci i dati del tuo account dal link "Log In" in alto, se non sei ancora un utente della nostra Community, registrati gratuitamente qui.

Registrati



Community Formula1.it