Verstappen:

Verstappen, poco più di tre settimane fa, si è laureato per la prima volta in carriera Campione del Mondo di F1, superando Lewis Hamilton nell'ultimo giro dell'ultima gara dell'anno ad Abu Dhabi. Al netto delle polemiche, è stato un risultato epocale, dal momento che a inizio 2021 nessuno si aspettava che una Red Bull potesse battere una Mercedes.

Il 24enne olandese, successivamente, ha affermato che il suo team (Red Bull) ha lavorato "duramente" nel corso della stagione 2021 per permettergli di centrare tale traguardo. Inoltre, quando gli è stato chiesto se la sconfitta farà tornare la Mercedes come un animale ferito nel 2022, Max ha detto:

"Io non lavoro così, perché poi si dimostra un atteggiamento sbagliato in generale. Se questo ti farà lavorare di più, allora non stavi lavorando abbastanza duramente prima. Noi, come squadra, penso che lavoriamo sempre duramente, non importa se perdi o vinci".


Verstappen ha poi chiosato:

"Non so come funziona in casa Mercedes. Per quel che riguarda la mia esperienza, se perdessi non lavorerei di più. Perché lavoro già parecchio, se vinco o non vinco".
 

Che ne pensate delle parole di Max?


Tag
verstappen | red bull | mercedes | formula 1 | 2021 |


Commenti
-
Formula1.it

Max Verstappen ha rivelato l'atteggiamento che, secondo lui, Mercedes ed Hamilton dovrebbero evitare ...

Lascia un commento

Per commentare gli articoli è necessario essere iscritti alla Community F1WM.

Inserisci i dati del tuo account dal link "Log In" in alto, se non sei ancora un utente della nostra Community, registrati gratuitamente qui.

Registrati



Community Formula1.it