Mercedes, un ingegnere sudafricano per Lewis Hamilton nel 2022

La spinta di Lewis Hamilton per portare una maggiore diversità in F1 sta iniziando a mostrare i suoi frutti. La Mercedes, infatti, ha assunto un ingegnere sudafricano di colore per lavorare ai propulsori, mandando un segnale forte al sette volte Campione del Mondo (che intanto ancora deve sciogliere le riserve sul proprio futuro). L'ingegnere in questione è Shau Mafuna. Andiamo a scoprire di più!

Un ingegnere sudafricano per Lewis Hamilton

Shau ​​Mafuna si è unito alla Mercedes HPP (High-Performance Powertrains, che fornisce i propulsori a quattro scuderie di F1) e svolgerà, dunque, il lavoro di ingegnere meccanico. 

Come riportato dal Sunday Times, a Mafuna, che detiene la doppia cittadinanza belga e sudafricana, è stato offerto il suo nuovo ruolo nel novembre 2020, e dal prossimo campionato sarà al fianco di Lewis Hamilton&Co. In precedenza, ha lavorato con il team come Product Engineer nel programma WEA (Work Experience Academy) ed è stato anche citato dal Sunday Times per aver descritto il suo lavoro come "uno dei (suoi) sogni più sfrenati".


Inoltre, nel suo profilo LinkedIn, Mafuna, parlando della sua esperienza con gli sport motoristici, ha scritto:

"Sono un ingegnere qualificato esperto con una forte passione e storia nel settore degli sport motoristici. Dopo aver gareggiato per diversi anni a vari livelli di corse automobilistiche, sto portando la mia passione molto più avanti nel lato ingegneristico della dinamica dei veicoli e dell'ingegneria delle prestazioni".

Lewis Hamilton ha spesso parlato della mancanza di diversità negli sport motoristici, in particolare in F1. Essendo l'unico pilota di razza mista nella massima serie del motorsport, il britannico sta cercando di sfruttare la sua posizione per apportare cambiamenti positivi.

Sulla scia delle proteste dopo la tragica uccisione di George Floyd a metà del 2020, la Mercedes ha deciso di mostrare solidarietà alla comunità di colore passando a una livrea nera e lanciando diverse iniziative in collaborazione con Lewis Hamilton per portare una maggiore diversità nel motorsport. Il programma WEA è una di queste iniziative. Con oltre un milione di dollari di finanziamenti, mira a incoraggiare i bambini di diversa estrazione a entrare nei campi STEM (Scienza, Tecnologia, Ingegneria e Matematica).


Ne sarà felice, sicuramente, il numero 44!

Articolo originale su Sportskeeda


Tag
mercedes | hamilton | ingegnere | 2022 | formula 1 |


Commenti
-
Formula1.it

La spinta di Lewis Hamilton per portare una maggiore diversità in F1 sta iniziando a mostrare i suoi ...

Lascia un commento

Per commentare gli articoli è necessario essere iscritti alla Community F1WM.

Inserisci i dati del tuo account dal link "Log In" in alto, se non sei ancora un utente della nostra Community, registrati gratuitamente qui.

Registrati



Community Formula1.it