UFFICIALE - Il delle indagini sul motore della F1-75 di Leclerc

Come ben sappiamo, Charles Leclerc è stato costretto a ritirarsi dal Gran Premio di Spagna per un problema al motore della sua F1-75 quando era in testa alla gara. Nella giornata di oggi, il team di Maranello ha condotto delle indagini per capire quale sia stata la causa scatenante dell'imprevisto.

Sono arrivati i risultati e la Rossa ha rilasciato un comunicato per fornire aggiornamenti in merito. Di seguito la nota.

Il comunicato della Ferrari

charles leclerc ferrari gp spagna

Ecco la nota del Cavallino:

"Dopo aver esaminato la PU della monoposto di Leclerc, abbiamo riscontrato che il turbo e l'MGU-H sono danneggiati e non possono essere riparati. Tuttavia, dopo aver analizzato completamente il guasto e la sua causa, siamo soddisfatti nel registrare che il cedimento non è verificato a causa di un errore di progettazione o di un problema di affidabilità di questi due componenti o di qualsiasi altro elemento della PU".


La causa principale, dunque, non è stata rivelata formalmente. Quello che è certo è che il motore non potrà essere utilizzato per i prossimi Gran Premi. Quindi a Monaco la squadra italiana dovrà omologare una nuova MGU-H un nuovo turbo, sempre che non opti per il riutilizzo delle componenti del motore 1 per le prove libere del venerdì.

VILLENEUVE: «SAINZ, TROPPI PASSI FALSI. I TANTI PROBLEMI DI AFFIDABILITÀ HANNO UNA CAUSA PRECISA»

Foto (entrambe) Twitter Ferrari


Tag
ferrari | leclerc | gp spagna | formula 1 | stagione 2022 | f1-75 | motore |


Commenti
-
Formula1.it

Sono arrivati i risultati delle indagini Ferrari sul motore di Leclerc. La Rossa ha rilasciato un comunicato ...

Lascia un commento

Per commentare gli articoli è necessario essere iscritti alla Community F1WM.

Inserisci i dati del tuo account dal link "Log In" in alto, se non sei ancora un utente della nostra Community, registrati gratuitamente qui.

Registrati



Community Formula1.it