Alfa Romeo - Ottimo nono posto di Zhou ed in gara la C42 è ancora più forte

L'Alfa Romeo F1 Team ORLEN nelle difficili condizioni meteorologiche delle qualifiche del GP di Gran Bretagna ha conquistato un'altra Q3, questa volta con Zhou Guanyu che ha ottenuto il 9° tempo. Il compagno di squadra, Valtteri Bottas, si è piazzato in 12ª posizione, dando a entrambi i piloti dell'Alfa Romeo F1 Team ORLEN una buona possibilità di piazzare entrambe le vetture a punti nella gara di domani.


Frédéric Vasseur, Team Principal: "Le condizioni della pista erano molto impegnative, poiché la pioggia intermittente rendeva davvero difficile valutare il limite. Zhou ha fornito una prestazione molto matura, nonostante fosse solo la sua seconda qualifica sul bagnato in F1, ed è entrato in Q3 per la seconda volta consecutiva. Il suo P9 è il miglior risultato della carriera e si trova in un'ottima posizione per portare a casa punti domani. Valtteri ha avuto una giornata un po' più complicata: ha fatto una buona impressione in Q1, ma il passaggio in temperatura degli pneumatici in Q2 si è rivelato difficile e si è dovuto accontentare della P12. Tuttavia, sappiamo quanto sia forte la nostra vettura in gara e contiamo di recuperare terreno domani, soprattutto se l'asfalto sarà asciutto. L'obiettivo è quello di portare entrambe le vetture nei punti ancora una volta".



Valtteri Bottas

Alfa Romeo F1 Team ORLEN C42 (telaio 01/Ferrari)
FP3: 8° / 1:29.185 (20 giri)
Q1: 1:41.396 (11 giri)
Q2: 12° / 1:44.232 (9 giri)

"È stata una giornata impegnativa per me: le condizioni erano difficili, cambiavano continuamente e sembrava che a ogni giro la pista fosse un po' diversa. La Q1 è andata bene, ma una volta entrato in Q2, con più acqua in pista, ho faticato a mandare in temperatura gli pneumatici. È stata una specie di spirale negativa: scivolavo e la macchina continuava a scomporsi, facendomi perdere ancora più temperatura. Tuttavia, siamo in P12 e i punti non sono troppo lontani: domani ci aspettiamo una gara asciutta e sono fiducioso di poter guadagnare qualcosa. La nostra vettura è abbastanza forte in gara, quindi possiamo lottare".


Alfa Romeo, qualifiche GP Gran Bretagna

Zhou Guanyu

Alfa Romeo F1 Team ORLEN C42 (telaio 04/Ferrari)
FP3: 13° / 1:29.752 (17 giri)
Q1: 1:40.791 (11 giri)
Q2: 1:42.640 (9 giri)
Q3: 9° / 1:42.719 (8 giri)

"Le qualifiche sono state una sfida, ma direi che non sono andato male per un esordiente! Era la prima volta che guidavo in F1 a Silverstone sul bagnato, le condizioni erano molto diverse da quelle di ieri, ma oggi è andata bene, mi sembrava di progredire e di migliorare il mio tempo giro dopo giro. È stato particolarmente difficile tra la Q2 e la Q3, quando l'umidità si faceva sentire e c'era molta acqua stagnante, ma sono riuscito a mantenere la macchina in pista e credo di essere riuscito a massimizzare tutto quello che avevo oggi, quindi posso ritenermi soddisfatto del lavoro svolto. È una sensazione incredibile ottenere due partecipazioni consecutive alla Q3, sento che sto crescendo come pilota di Formula 1 e sono davvero felice di questo. Non vedo l'ora che arrivi domani, le condizioni della pista dovrebbero essere asciutte e credo che avremo l'opportunità di fare punti, che è sempre il nostro obiettivo principale. Abbiamo un buon potenziale, la griglia di partenza sarà molto ravvicinata, ma credo che siamo in buona forma e che entrambe le vetture saranno in grado di lottare per i punti domani".


Tutte le news, le foto, il meteo, gli orari delle sessioni ed i tempi del Gran Premio di Gran Bretagna 2022


Tag
britishgp | dichiarazioni bottas | dichiarazioni zhou |


Commenti
-
Formula1.it

L'Alfa Romeo F1 Team ORLEN nelle difficili condizioni meteorologiche delle qualifiche del GP di Gran ...

Lascia un commento

Per commentare gli articoli è necessario essere iscritti alla Community F1WM.

Inserisci i dati del tuo account dal link "Log In" in alto, se non sei ancora un utente della nostra Community, registrati gratuitamente qui.

Registrati



Community Formula1.it