Prove Libere 3 GP Ungheria 2022: Williams in top-3 col bagnato. Latifi in testa, Leclerc incredulo
Tempo di lettura: 4 minuti

L'ultima sessione di prove libere del GP d'Ungheria inizia sul bagnato. Tanta acqua in pista con uno scroscio che arriva pochi minuti prima dell'inizio delle attività. Nella prima mezz'ora, tranne Verstappen, Perez e Hamilton che hanno deciso di restare ai box, tutti gli altri sono andati in pista su gomma Full Wet per prendere confidenza con il circuito. 

Cosa molto importante dal momento che è prevista pioggia anche in qualifica. L'unico a testare il comportamento delle Intermedie, nei 30 minuti iniziali è Fernando Alonso, mescola con cui conquista il 6° tempo. Queste le condizioni meteo e la classifica emersa dopo la prima metà delle FP3: temperatura asfalto 22°C, ambiente 19°C, umidità 93%. 


GP Ungheria 2022, PL3



Negli ultimi 20 minuti la pioggia diminuisce d'intensità. Le condizioni non sono da Intermedie, ma ai piloti non sembra interessare molto, tanto che a 15 minuti dalla fine sono tutti in pista con mescola a banda verde. Soltanto Alonso sembra realmente trovarsi a suo agio con queste condizioni, tant'è che a circa 12 minuti dal termine mette a segno un ottimo tempo che lo colloca in seconda posizione alle spalle di Leclerc 1'43''570 (2 decimi di ritardo dal crono realizzato da Charles su Full Wet).

Alle 13:50 però arriva una bandiera rossa! La causa è Sebastian Vettel che mette la sua Aston Martin a muro in Curva-10. La sessione riprende alle 13:56 per gli ultimi intensi 4 minuti in cui si registrano alcuni miglioramenti con alcune incredibili sorprese. Si utilizzano sempre le Intermedie.

La classifica finale delle PL3

GP Ungheria 2022, PL3

Leclerc incredulo

Curioso scambio di battute tra Leclerc e il muretto box. Charles chiede chi fosse l'auto in prima posizione e al nome di Latifi domanda: "Quanto sono distante?"

"Oltre sei decimi", la risposta del proprio ingegnere di pista. "E con quali gomme?", chiede ancora Leclerc. Quando gli viene riferito che anche Nicholas ha effettuato il giro sulle intermedie, Charles conclude la discussione con un incredulo: "Davvero??". Le Williams hanno stupito un po' tutti nel finale.

Considerazioni

La pista dopo la bandiera rossa, anche se bagnata, stava migliorando molto. La Williams ha mostrato sicuramente qualcosa di unico negli ultimi minuti. Si trovava particolarmente bene in quelle condizioni, ma guardando ai tempi segnati da Verstappen e Leclerc, sia Albon che Latifi hanno concluso le proprie tornate con qualche secondo di ritardo. Ovviamente contano molto anche i carichi di carburante di cui non sappiamo nulla.

Sicuramente, se c'è una squadra che spera di avere delle qualifiche umide quella è la Williams. Saranno delle Q1, Q2 e Q3 assolutamente da vivere. Diretta dalle 16:00. Le previsioni danno pioggia prima dell'inizio della prima sessione per poi rallentare regalandoci un finale molto simile a quello delle FP3. Vedremo se sarà effettivamente così.

 

Modifiche al fondo 2023, la proposta FIA infastidisce 6 team. Ferrari pensa alla protesta: il motivo

PL2 GP Ungheria 2022 - Analisi passo gara: solo la pioggia può fermare la Ferrari. Che lotta dietro

Foto: Twitter, F1

Tutte le news, le foto, il meteo, gli orari delle sessioni ed i tempi del Gran Premio di Ungheria 2022


Tag
prove libere 3 | ferrari | hungariangp | f1 | stagione 2022 | pl3 | fp3 | formula1 |


Commenti
-
Formula1.it

Risultati e resoconto della terza e ultima sessione di prove libere del GP d'Ungheria. Tredicesimo dei ...

Lascia un commento

Per commentare gli articoli è necessario essere iscritti alla Community F1WM.

Inserisci i dati del tuo account dal link "Log In" in alto, se non sei ancora un utente della nostra Community, registrati gratuitamente qui.

Registrati



Community Formula1.it