Mick Schumacher: «Steiner è molto diretto, non ha filtri. Ho dovuto imparare ad affrontarlo»

La stagione 2022 non era iniziata nel migliore dei modi per Mick Schumacher. Al contrario del compagno di squadra Kevin Magnussen, il 23enne tedesco ha fatto più fatica a trovare il ritmo e a segnare i suoi primi punti in carriera: 12 in questa stagione grazie all’ottavo e al sesto posto ottenuti tra il GP di Gran Bretagna e il GP d’Austria.

In molti credevano, tra cui anche lo zio Ralf (leggi qui), che molte delle difficoltà potevano nascere soprattutto dal complicato rapporto che il nipote aveva con il team principal Gunther Steiner.


La relazione tra Mick e Steiner

Relazione sulla quale recentemente ha rilasciato un commento lo stesso Mick: Gunther ha uno stile del tutto unico nel fare le cose. La pressione di certo non aiuta, ma credo di riuscire ad estrarre il meglio da me stesso quando sono messo sotto torchio. Ho sempre trovato positivo lavorare in queste condizioni perché poi prima o poi arriverà se hai intenzione di competere per il titolo mondiale”.

Gunther ha pochissimi filtri, è molto diretto e parla spesso a voce alta. È un qualcosa a cui devi adattarti. Non avevo mai avuto un rapporto simile con qualcuno prima d’ora, quindi è stata una novità per me. Ho dovuto imparare ad affrontarlo, ma credo che lo stia facendo”, ha affermato secondo quanto riporta 'RacingNews365.com'.

Haas, Gunther Steiner

Haas, un team alla ricerca delle prestazioni

Proseguendo con il tema della pressione: “Credo sia qualcosa di intrinseco alla F1. Conta sempre e solo l’ultimo risultato, ma nel nostro caso penso ci sia bisogno di guardare sempre avanti. Bisogna sempre rincorrere la massima prestazione. In Haas stiamo facendo il possibile per rendere la vettura più veloce lavorando sia sotto l’aspetto operativo che del set-up. Guardiamo avanti, vogliamo progredire”, ha concluso.


 

Haas - Problemi tra Mick e Steiner? Ralf Schumacher: «Non vanno d'accordo. Binotto invece...»

Schumacher conferma: «Potrei guidare per la Ferrari già nel 2022. Sono pronto»

Foto: Haas

Tutte le news, le foto, il meteo, gli orari delle sessioni ed i tempi del Gran Premio di Ungheria 2022


Tag
schumacher | steiner | haas | hungariangp | f1 | formula1 | stagione 2022 |


Commenti
-
Formula1.it

La stagione 2022 non era iniziata nel migliore dei modi per Mick Schumacher. Al contrario del compagno ...

Lascia un commento

Per commentare gli articoli è necessario essere iscritti alla Community F1WM.

Inserisci i dati del tuo account dal link "Log In" in alto, se non sei ancora un utente della nostra Community, registrati gratuitamente qui.

Registrati



Community Formula1.it