Ferrari, Sainz: «Avremmo potuto lottare per il titolo se solo avessimo lavorato meglio»
Tempo di lettura: 2 minuti

Lo spagnolo Carlos Sainz non ha avuto una stagione che potremo definire propriamente tranquilla. Tra l’affidabilità Ferrari e le difficoltà incontrate ad abituarsi alle vetture di nuova generazione, lo spagnolo non è riuscito mai a stare al passo di Leclerc e Verstappen.

Voglia di 'tranquillità'

Dunque, ora che ha iniziato ad ingranare, c’è solo un desiderio che il nativo di Madrid ha voluto esprimere in vista di queste ultime gare del 2022: “Vorrei avere un finale di stagione costante, soprattutto dopo un anno simile. Vorrei non avere problemi per riuscire a prendere il ritmo in vista del prossimo anno, quando avremo una nuova opportunità. La base c’è, la macchina è stata ottima e stiamo progredendo”.


La Ferrari dovrebbe imparare dalla Red Bull

In fin dei conti, secondo lo spagnolo, ci sono giusto due aspetti su cui la squadra dovrebbe lavorare per poter lottare per il mondiale: Dobbiamo migliorare giusto in un paio di cose, come l’affidabilità e la costanza. Dobbiamo però tenere a mente che quest’anno abbiamo lottato contro una squadra come la Red Bull, che è stata capace di fare tutto alla perfezione. Dobbiamo imparare da loro ed essere noi nei loro panni il prossimo anno, ha affermato all’agenzia di stampa spagnola ‘EFE’.

GP Italia 2022, Ferrari, Sainz

Se solo la Ferrari avesse lavorato un po' meglio...

In chiusura non manca un commento critico, misto però ad una flebile speranza: Quest’anno avremmo potuto lottare per il titolo se solo avessimo fatto le cose un po’ meglio o avessimo avuto un po’ più di fortuna ad inizio stagione. L’anno prossimo però ci sarà una nuova opportunità da cogliere. La Ferrari ha fatto un grande step dal 2021 al 2022, per cui credo che si possa guardare al 2023 con quell’obiettivo ben fissato in mente, ha concluso.

 

Leggi anche: Calendario 2023 di F1, le prime lamentele dei team

Leggi anche: Sainz esalta Verstappen: «Capace di vincere nonostante gli errori»


Foto: Carlos Sainz


Tag
sainz | titolo | red bull | f1 | stagione 2022 | formula1 |


Commenti
-
Formula1.it

Lo spagnolo Carlos Sainz non ha avuto una stagione che potremo definire propriamente tranquilla. Tra ...

Lascia un commento

Per commentare gli articoli è necessario essere iscritti alla Community F1WM.

Inserisci i dati del tuo account dal link "Log In" in alto, se non sei ancora un utente della nostra Community, registrati gratuitamente qui.

Registrati



Community Formula1.it