UFFICIALE - L'AlphaTauri conferma la fiducia in Tsunoda: c'è il rinnovo
Tempo di lettura: 2 minuti

Dopo due stagioni passate a Faenza, la Scuderia italiana e i vertici della Red Bull hanno deciso di rinnovare la fiducia nel pilota nipponico anche per il campionato 2023. Questo permette al team di fissare un'importante pedina, mentre attende di conoscere il destino di Pierre Gasly, pilota che nonostante abbia un contratto in essere anche per il prossimo campionato, potrebbe essere liberato dagli uomini di Milton Keynes per andare a far coppia con Esteban Ocon in Alpine, andando a ricoprire il posto lasciato vuoto da Fernando Alonso. Tutto dipenderà da se si riuscirà a trovare una valida alternativa da affiancare a Tsunoda.


Le dichiarazioni

Per quanto riguarda Yuki, il pilota ha finora raccolto 11 punti nel 2022, esattamente la metà rispetto al compagno Pierre. Performance che sono comunque riuscite a convincere la dirigenza del team a confermarlo. Di seguito le dichiarazioni rilasciate a margine dell'accordo.

Franz Tost (team principal): Yuki è un pilota di grande talento, avevamo già avuto modo di apprezzare le sue doti lo scorso anno. Da allora è migliorato molto. Sta percorrendo una curva d'apprendimento ripida e il ritmo che ha mostrato di recente ne è la prova. Merita un posto in F1, e mi aspetto ancora da lui ottimi risultati nelle ultime sei gare del 2022. Un pilota ha bisogno di almeno tre anni per adattarsi alla Formula 1, quindi sono contento che gli sia stato dato il tempo di mostrare tutto il suo potenziale. Inoltre, la sua permanenza nel team è la testimoninaza che l'academy gestita dal Dr. Marko funziona. Mi vorrei unire a Yuki nel ringraziare Red Bull, AlphaTauri e Honda per il loro continuo supporto e per avergli permesso di rimanere con noi per un altro anno”, riporta il comunicato ufficiale rilasciato dall'AlphaTauri.

Yuki Tsunoda: Voglio ringraziare enormemente Red Bull, Honda e Scuderia AlphaTauri per avermi concesso l'opportunità di guidare in F1 ancora per un'altra stagione. Mi sono trasferito in Italia l'anno scorso così da essere più vicino alla fabbrica. Mi sento davvero parte della squadra e sono felice di poter continuare a correre con loro nel 2023. Ovviamente il 2022 non è ancora finito e io sto ancora spingendo per fare del mio meglio nel midfield. Sono completamente concentrato sul finale, ma non vediamo l'ora che arrivi il prossimo anno".


 

Leggi anche: Penalità power unit, Wolff: «Senza il giusto deterrente scoppierebbe un motore a GP»

Leggi anche: Herta si allontana dalla F1. Marko si dice deluso, la Red Bull valuta altre opzioni

Foto: Twitter, AlphaTauri

Tutte le news, le foto, il meteo, gli orari delle sessioni ed i tempi del Gran Premio di Singapore 2022


Tag
tsunoda | alphatauri | red bull | tost | marko | stagione 2023 | stagione 2022 | f1 | formula1 | |


Commenti
-
Formula1.it

Dopo due stagioni passate a Faenza, la Scuderia italiana e i vertici della Red Bull hanno deciso di ...

Lascia un commento

Per commentare gli articoli è necessario essere iscritti alla Community F1WM.

Inserisci i dati del tuo account dal link "Log In" in alto, se non sei ancora un utente della nostra Community, registrati gratuitamente qui.

Registrati



Community Formula1.it