F1 2022 - I 3 piloti che sono andati oltre le aspettative
Tempo di lettura: 3 minuti

Il Mondiale 2022 si è ormai concluso da diversi giorni ed è tempo dunque di fare qualche bilancio. Come ogni anno, alcuni piloti hanno deluso (e anche parecchio), altri invece sono andati oltre le aspettative. Tra questi ultimi ne abbiamo individuati tre. Ecco chi sono.

I 3 piloti che sono andati oltre le aspettative nel 2022

F1 2022 - I 3 piloti che sono andati oltre le aspettative

3. Alex Albon (Williams)

La stagione 2022 ha offerto ad Alex Albon l'opportunità di rientrare nel circus e lui l'ha colta al volo. Chiamato a non far rimpiangere George Russell, il thailandese ha offerto un contributo solido alla Williams, rendendosi protagonista di parecchie ottime prestazioni e battendo il suo diretto rivale, il compagno di squadra Nicholas Latifi. Al termine del campionato, l'ex Red Bull si è piazzato al diciannovesimo posto della classifica iridata con quattro punti. Ma avrebbe meritato di ottenerne di più.


2. Esteban Ocon (Alpine)

In tanti hanno elogiato Fernando Alonso per la guida spettacolare e ai limiti, e per aver spinto al massimo la A522 prodotta dall'Alpine. Tuttavia, ciò che resta sono i numeri. E i numeri dicono che Esteban Ocon è il rappresentante del team francese che ha accumulato più punti, 92, contro gli 81 dello spagnolo. L'ex Racing Point è stato il primo a riuscire a battere Alonso da compagno di squadra dai tempi di Jenson Button.

1. George Russell (Mercedes)

Passato dalla Williams alla Mercedes - da un universo all'altro verrebbe da dire - George Russell non solo ha dimostrato di meritare la chance concessagli da Toto Wolff, ma ha anche messo in seria difficoltà Lewis Hamilton. 

Nel complesso, se guardiamo al ritmo assoluto, è lecito affermare che il sette volte campione del mondo è stato il più veloce dei due piloti Mercedes. Tuttavia, se guardiamo alle prestazioni, è stato George Russell ad assicurarsi l'unica pole position della squadra in Ungheria e poi a vincere l'unica gara della squadra in Brasile.

Ciliegina sulla torta, Russell ha chiuso il campionato al quarto posto della classifica piloti con ben 35 punti in più rispetto ad Hamilton. È il terzo pilota a riuscire a battere il nativo di Stevanage come compagno di squadra. In precedenza lo avevano fatto Jenson Button e Nico Rosberg.

Leggi anche: Formula 1 2022: la stagione dei record, ascolti shock anche in America


Leggi anche: UFFICIALE - Red Bull, Ricciardo torna in famiglia: «Il mio sorriso dice tutto»


Tag
formula 1 | albon | ocon | russell |


Commenti
-
Formula1.it

Come ogni anno, alcuni piloti hanno deluso (e anche parecchio), altri invece sono andati oltre le ...

Lascia un commento

Per commentare gli articoli è necessario essere iscritti alla Community F1WM.

Inserisci i dati del tuo account dal link "Log In" in alto, se non sei ancora un utente della nostra Community, registrati gratuitamente qui.

Registrati



Community Formula1.it