Hamilton, pronto a rinnovare con Mercedes. Ma solo ad una condizione...
Tempo di lettura: 4 minuti

Lewis Hamilton è il pilota più vincente della storia della Formula 1, nonché uno tra gli sportivi più ricchi del pianeta. Ma, nonostante il successo ottenuto in carriera, l'inglese non ha mai dimenticato le sue origini e i sogni che aveva da bambino quando guardava il poster del suo idolo Ayrton Senna e sognava un giorno di essere come lui.

Il pilota trentottenne, che in carriera conta sette titoli mondiali e 103 GP vinti, in questi mesi infatti si sta allenando in montagna per essere completamente pronto a tornare battagliare nuovamente in pista. Ma c'è una questione, intanto, ancora da risolvere. Quella relativa al suo contratto.


La condizione per il rinnovo del contratto di Hamilton

Hamilton, pronto a rinnovare con Mercedes. Ma solo ad una condizione...

Il contratto tra Lewis Hamilton e la Mercedes scadrà al termine del campionato 2023. Secondo i rumors le trattative per il rinnovo non sono ancora cominciate nonostante Toto Wolff ha dichiarato: "Non abbiamo ancora cominciato a discuterne ma lo faremo presto. È uno degli argomenti da affrontare in inverno".

Come riferisce l'edizione odierna de La Gazzetta dello Sport, la proposta sarebbe di un contratto biennale, che porterebbe l'inglese a correre ancora alla soglia dei quarant'anni. La firma sul rinnovo sembrerebbe essere imminente, anche se il campione britannico vorrebbe adeguate condizioni tecniche ed economiche. Prima di tutto serve che la vettura torni competitiva come nel 2021. Non meno importante il lato economico, con i vertici della Mercedes dovranno garantire a Lewis lo status interno al team avuto fino a questo momento ed un guadagno di circa 100 milioni a stagione.

Un altro tassello che sta molto a cuore al pilota di punta della scuderia tedesca è il suo coinvolgimento nel progetto che si occupa di dare battaglia alle disuguaglianze sociali e alla discriminazione "Mission 44", che Meredes finanzia in prima persona. Anche questo farebbe parte delle trattative del suo rinnovo in Formula 1. "Abbiamo una delle associazioni no profit con maggiore diversità del Regno Unito. Ne sono orgoglioso e comincio a vederne l'effetto tangibile di questo progetto sulle opportunità per i ragazzi di ogni provenienza", ha detto Hamilton.

Ultimamente il numero 44 è coinvolto anche nel mondo del cinema dove con Brad Pitt sta producendo un film sulla F1 dove racconterà le vicende del 2021 quando perse il titolo contro Max Verstappen ad Abu Dhabi in un ultimo giro non poco controverso: "Lo scorso anno è stato durissimo. Ma sono cresciuto di più, a livello di forza interiore, che in molte altre stagioni. Non vedo l'ora di affrontare il 2023 perché sarà un altra occasione di lottare per il titolo".


Leggi anche: I team di F1 si incontreranno per discutere delle regole 2026. «Un milione di idee». Data, luogo, temi

Leggi anche: UFFICIALE - «Rivoluzione» FIA, Tombazis nuovo direttore monoposto. Ci sono anche altre novità


Tag
hamilton | mercedes | contratto | formula 1 | campionato |


Commenti
-
Formula1.it

Hamilton è il pilota più vincente della Formula 1 e in vista della fine del suo contratto a termine ...

Lascia un commento

Per commentare gli articoli è necessario essere iscritti alla Community F1WM.

Inserisci i dati del tuo account dal link "Log In" in alto, se non sei ancora un utente della nostra Community, registrati gratuitamente qui.

Registrati



Community Formula1.it