GP Arabia Saudita, Jeddah in calendario fino al 2027: l'annuncio
Tempo di lettura: 3 minuti

Il Gran Premio dell'Arabia Saudita si terrà al Jeddah Corniche Circuit almeno fino al 2027, lo hanno annunciato gli organizzatori dell'evento tramite i propri canali ufficiali.

F1 a Jeddah fino al 2027. Poi...

GP Arabia Saudita, si correrà a Jeddah fino al 2027. Poi il passaggio a Qiddiya

La F1 ha fatto tappa per la prima volta in Arabia Saudita nel 2021, sul circuito di Jeddah, in attesa del trasferimento in una struttura appositamente costruita a Qiddiya. Tuttavia, i ritardi nello sviluppo del nuovo impianto hanno fatto sì che la gara continuerà a disputarsi nella città situata nella regione del Hijāz, con ampie modifiche al tracciato in vista della prossima stagione.


Il lavoro si è concentrato sullo spostamento dei muri al fine di aumentare la visibilità, mentre le curve 21/23 sono state riprofilate per rallentare i piloti prima della veloce chicane sinistra-destra. Il CEO della Saudi Motorsport Company, Martin Whitaker, a tal riguardo ha dichiarato:

"È importante che la pista di Jeddah sia a prova di futuro. Per questo motivo abbiamo lavorato con la FIA e la Formula 1 per assicurarci di avere un circuito che ci consenta di continuare ad organizzare l'evento a Jeddah durante lo svolgimento dei lavori sulla pista di Qiddiya. Il centro automobilistico di Qiddiya è stato ideato per guidare il mondo nella progettazione e nell'intrattenimento dei circuiti di Formula 1. È un progetto unico ed entusiasmante: Qiddiya sarà un luogo che tutti vorranno visitare, ma in questo momento e nell'immediato futuro l'attenzione e gli occhi del mondo saranno puntati su Jeddah".

Il circuito di Jeddah, lungo 3,8 miglia, ospiterà il secondo round del campionato 2023 il 19 marzo, due settimane dopo quello che aprirà la stagione in Bahrain.

Leggi anche: Kubica e il grave incidente. Massa: «Dispiaciuto per lui, avrebbe meritato il mio posto in Ferrari»

Leggi anche: Mercedes: Hamilton pronto a rinnovare, ma a determinate condizioni. Ecco quali

Leggi anche: Haas, la (solita) litania della concorrenza spazientisce Steiner: «Non me ne potrebbe fregar di meno»


Tag
gp arabia saudita | jeddah | 2027 | formula 1 |


Commenti
-
Formula1.it

"Abbiamo lavorato con la FIA e la Formula 1 per assicurarci di avere un circuito che ci consenta di ...

Lascia un commento

Per commentare gli articoli è necessario essere iscritti alla Community F1WM.

Inserisci i dati del tuo account dal link "Log In" in alto, se non sei ancora un utente della nostra Community, registrati gratuitamente qui.

Registrati



Community Formula1.it