Wolff: Singapore difficile? 12 mesi fa abbiamo vinto

Wolff: Singapore difficile? 12 mesi fa abbiamo vinto

By:
794

Il circuito di Marina Bay sembra adattarsi meglio alle caratteristiche di Ferrari e Red Bull ma il direttore di Mercedes F1 crede fortemente nella capacità del suo team di imparare dai passati errori ed il Gp di Singapore 2016 ne è la prova dopo la pesante sconfita subita nel 2015.

"Identificare i punti di forza e le debolezze è stata una delle migliori caratteristiche del nostro team nelle ultime stagioni, dopo ogni gara abbiamo sembra cercato di capire cosa ci ha portato ad ottenere delle buone o meno buone prestazioni. Nel 2015 a Singapore abbiamo subito una delle sconfitte più dolorose degli ultimi anni, ma ci siamo rimboccati le maniche riuscendo ad ottenere una grande vittoria 12 mesi fa. Nonostante questo successo, quello di Marina Bay resta un circuito che si conferma difficile per noi a causa della sua conformazione. In questo Mondiale abbiamo visto un’alternanza notevole di prestazioni da una pista all’altra. Sulla carta Singapore è il tipo di circuito che dovrebbe favorire Ferrari e Red Bull, visto che entrambe hanno già dimostrato una buona performance sui tracciati a bassa velocità che richiedono un grande carico aerodinamico. A volte queste caratteristiche si sposano semplicemente con il DNA di una monoposto, tuttavia abbiamo imparato molto dal weekend di Monaco, ed il nostro livello di prestazioni è migliorato sensibilmente in Ungheria"


A Singapore si potrebbero registrare temperature alitissime, fino a 50 gradi all'interno dell'abitacolo, con ovvio stress di piloti e componenti delle monoposto

"Mi aspetto un fine settimana molto impegnativo per tutte le squadre: le condizioni ambientali rendono difficile la vita nel box, e sarà una sfida fisicamente impegnativa anche per i piloti, così come per le monoposto per quanto riguarda la gestione della temperatura di freni e pneumatici. Ogni componente della squadra dovrà dare il massimo per ottenere qualcosa di importante, cercando di mettere insieme tutti i pezzi del puzzle"

La Mercedes dovrà guardarsi da Ferrari ma anche da Red Bull che nelle due passate stagioni ha sempre messo Ricciardo sul podio e grazie agli ultimi aggiornamenti sulla RB13 potrebbe puntare al risultato pieno

Fonte intervista Motorsport.com


Tag
gp singapore | mercedes | wolff |


Commenti
- Formula1.it
Il circuito di Marina Bay sembra adattarsi meglio alle caratteristiche di Ferrari e Red Bull ma il direttore ...

Lascia un commento

Per commentare gli articoli è necessario essere iscritti alla Community F1WM.

Inserisci i dati del tuo account dal link "Log In" in alto, se non sei ancora un utente della nostra Community, registrati gratuitamente qui.

Registrati



Community Formula1.it