Ferrari, clamoroso ritorno di Aldo Costa all'orizzonte?

Ferrari, possibile il clamoroso ritorno di Aldo Costa?

By:
3350

Ormai ci siamo, tra meno di due settimanea Ferrari farà cadere i veli sulla nuova monoposto, che è già da tempo progettata e quasi completamente realizzata.

Pensateci bene però, la Rossa versione 2019, dal punto di vista dell'organigramma, e' all'apparenza quasi la stessa della passata stagione, anche se profondamente rivista nei ruoli, ma dopo un'attenta analisi, risulta carente di una figura fondamentale, un leader tecnico, non solo dalle grandi capacità ingegneristiche, ma anche gestionali.

Dopo l'addio di Maurizio Arrivabene, il comando del team è stato assunto da Mattia Binotto, già direttore tecnico del Cavallino, che dunque si troverà ad avere pieni poteri nel 2019 e giocoforza non potrà più essere concentrato al 100% sugli aspetti tecnici, dato che dovrà occuparsi anche di questioni manageriali, e di "politica" (anche se sarà parecchio aiutato da Laurent Mekies appena dalla FIA).

Come detto, è un dato di fatto che una figura di riferimento, dal punto di vista tecnico, a Maranello è per ora latitante, e dunque la Rossa sta andando alla caccia di un tecnico autorevole, o quantomeno esperto, da mettere a capo dell'ufficio tecnico (della famosa struttura orizzontale made in Marchionne).

Ed ecco che l'identikit per il ruolo, e varie condizioni che si sono sviluppate, dalla scorsa estate ad oggi, fanno convergere gli indizi su un personaggio vincente e amato, che sarebbe la ciliegina sulla torta nella GeS, e che corrisponde al nome e cognome di Aldo Costa.

Aldo Costa si, l'ex DT Ferrari dal 2008 al 2011 (poi bruscamente allontanato dopo un fallimentare Gran Premio di Spagna), da 7 anni in Mercedes  dove ha fatto incetta di successi, ed è stato l'artefice dell'epopea turbo-ibrida.

Da 7 anni in Mercedes, ma in procinto di lasciare, visto che dallo scorso Luglio il tecnico Emiliano ha comunicato la sua volontà, a partire da inizio 2019, di volersi distaccare dalla quotidianità della squadra, e di voler svolgere la funzione di consulente del team da casa sua, da Parma.

Decisone accettabile e condivisibile, data anche la ventennale carriera lavorativa di Aldo, ma che accompagnata da recenti dichiarazioni che sanno molto di addio, fa pensare, e non poco, se si pensa anche al timing della comunicazione.

Infatti, la decisione è stata resa nota lo scorso Luglio, proprio nei giorni in cui l'ex Chief Designer della Rossa, Simone Resta veniva spostato in Sauber (e dunque a Via Abetone si creava una situazione di "vuoto di potere") e proprio negli ultimi giorni di vita attiva di Sergio Marchionne che, chissà, poteva aver avviato i contatti con l'ingegnere Parmense, proprio per colmare quella lacuna che lui stesso aveva avallato di comune accordo con l'attuale DT dell'Alfa-Sauber.

Non pochi, inoltre, sarebbero gli elementi favorevoli al possibile ritorno di Costa: prima fra tutti la sua capacità di lavorare non in una struttura fortemente piramidale, come quella Mercedes, il suo essere italiano e formato in Ferrari, perfetto per la Rossa made in Italy capitanata da Mattia Binotto, al quale si aggiunge il suo grande blasone e lo smisurato know-how che potrebbe portare da Brackley.

Ovviamente la notizia, anche se può sembrarlo, non è campata in aria, ma gode di svariate conferme (basta fare un giro sul web o su settimanali pluridecennali), non per quanto riguarda il nome di questo Mister X, ma per il fatto che John Elkann e il suo staff siano alla ricerca di questo tecnico, che già Marchionne aveva compreso nel suo progetto per la Ferrari del futuro.



Tag
f1 | ferrari | 2019 | scuderia | vettel | leclerc | binotto | pu | maranello |


Commenti
- Formula1.it
È appurato che in Ferrari è partita la caccia ad un leader tecnico che possa affiancare Mattia Binotto ...

Lascia un commento

Per commentare gli articoli è necessario essere iscritti alla Community F1WM.

Inserisci i dati del tuo account dal link "Log In" in alto, se non sei ancora un utente della nostra Community, registrati gratuitamente qui.

Registrati



Community Formula1.it