Gp di Francia: Verstappen raccoglie un buon quarto posto, Gasly chiude fuori dai punti

Gp di Francia: Verstappen raccoglie un buon quarto posto, Gasly decimo grazie ad una penalità

By:
881

Vesrstappen chiude 4° una gara in solitaria con qualche problema di gomme nel finale, mentre delude Gasly. Vero che il pilota Transalpino partiva nono con gomme Soft (e anche qui se vogliamo, per demerito suo in qualifica) e quindi su una strategia con handicap rispetto ai rivali, ma quando la tua vettura gemella conquista in 4° posto e a sprazzi è in grado di lottare per il podio, è ovvio che un 11° posto non può che far discutere sulle potenzialità di questo giovane pilota. Diamogli tempo, ma i Gp passano, è al suo secondo anno di Formula 1 proprio come Leclerc e oramai ha avuto 8 gare per prendere confidenza con la monoposto... Ci si attendono prestazioni migliori da lui, sopratutto dopo quanto aveva mostrato lo scorso anno in Toro RossoFortuna sua, c'era un'investigazione ai danni di Ricciardo per due manovre non chiare ai danni di Norris e Raikkonen. I commissari si sono espressi e hanno deciso di punire Daniel con 10 secondi di penalità: 5 per aver lasciato il tracciato ed essere tornato in pista in modo non sicuro obbligando Norris a tagliare la curva, e 5 secondi per aver superato Raikkonen uscendo dai limiti del circuito. Per questo Gasly viene accreditato della 10° posizione.


Max Verstappen (4°):
"E’ stata una gara un po’ in solitaria. Non mi sono annoiato però, perché vedevo Charles ed è una buona motivazione per cercare di eguagliare i suoi tempi. Bisogna sempre spingere, anche se non ci sono avversari attorno: voglio sempre vedere quanto siamo in grado di spingere. Nel secondo stint siamo andati bene, ma a sei giri dalla fine ho perso aderenza e non potevo più contare sulle gomme posteriori. Ho chiesto troppo agli pneumatici per cercare di raggiungere Charles a inizio gara, ma sono contento di essere arrivato davanti a una Ferrari e finire quarto in una pista per noi non amica. Il nostro obiettivo è sempre quello di vincere, ma non è stato possibile oggi e ho ottenuto il massimo. Dobbiamo ancora lavorare parecchio per lottare per la vittoria”.

Pierre Gasly (chiude 11°, ma la penalità di Ricciardo lo porta in 10° posizione):
"E’ stata una giornata lunga e difficile, sono deluso, specialmente essendo qua in Francia. Ho faticato sia in qualifica che in gara, e al momento non ho risposte, ma sono sicuro che analizzeremo il tutto per capire esattamente cosa è mancato. Ho provato a dare tutto ciò che potevo, ma non sono riuscito a spingere la macchina al massimo, scivolavo molto. Non ho mai sentito bene la vettura qui, e in Austria dovremo lavorare sodo con i ragazzi per tornare a mettere tutto insieme in vista della prossima gara. Honda sta lavorando bene, sviluppando tantissimo, questo è positivo”.

 

Tutte le news, le foto, il meteo, gli orari delle sessioni ed i tempi del Gran Premio di Francia 2019


Tag
Red Bull | Verstappen | Gasly |


Lascia un commento

Per commentare gli articoli è necessario essere iscritti alla Community F1WM.

Inserisci i dati del tuo account dal link "Log In" in alto, se non sei ancora un utente della nostra Community, registrati gratuitamente qui.

Registrati



Community Formula1.it