Gp di Francia: sesta doppietta stagionale per la Mercedes

Gp di Francia: sesta doppietta stagionale per la Mercedes

By:
619

La Mercedes torna a casa dopo l'8° appuntamento con la sesta doppietta stagionale in tasca. Nonostante i problemi di blistering lamentati da entrambi piloti, Hamilton manca per soli 24 millesimi il giro veloce nel finale, mentre Bottas, più in difficoltà, ha dovuto gestire le gomme e resistere all'arrembante Charles Leclerc che però non ha mai potuto veramente impensierire l'alfiere della Mercedes.

Lewis Hamilton (1°):
“E’ stato davvero un grande weekend. Ho provato questa sensazione tante volte, ma è un qualcosa che non invecchia mai. E’ una sfida continua là fuori in pista quella di cercare di trovare il limite e la migliore sintonia con la macchina, per padroneggiarla completamente. Non possiamo mai ringraziare abbastanza i ragazzi e quelli in fabbrica, stiamo scrivendo pagine di storia insieme. Sono davvero fiero di tutti loro, sono fiero di far parte di questo team. Anche Valtteri ha fatto un grande lavoro questo weekend. E’ stata una giornata bellissima, sto ancora sudando tantissimo. Il circuito ha tante sconnessioni, non è semplice guidare qui. Non è stata una gara semplice, siamo sempre al limite in gara. L’affidabilità è fondamentale, ero un pochino preoccupato per il blistering verso la fine e ho cercato di non spingere al massimo per preservare le gomme“.


Valtteri Bottas (2°):
“Non posso dire molto sulla mia gara. Non è successo più di tanto. La partenza era l’occasione migliore per me, ma anche Lewis è partito bene e non sono riuscito ad impensierirlo. Alla fine Lewis era più veloce di me. Bisogna guardare avanti alla prossima gara, sono fiero del team e di me stesso. E’ importante capire cosa posso fare meglio. Lewis è stato forte e costante oggi e ieri in qualifica. Ma non è imbattibile, devo solo lavorare di più“.

Tutte le news, le foto, il meteo, gli orari delle sessioni ed i tempi del Gran Premio di Francia 2019


Tag
Mercedes | Hamilton | Bottas |


Lascia un commento

Per commentare gli articoli è necessario essere iscritti alla Community F1WM.

Inserisci i dati del tuo account dal link "Log In" in alto, se non sei ancora un utente della nostra Community, registrati gratuitamente qui.

Registrati



Community Formula1.it