Venerdì di lavoro a Singapore per la Ferrari: le novità funzionano

Venerdì di lavoro a Singapore per la Ferrari: le novità funzionano

By:
1106

La Ferrari ha portato un importante pacchetto di aggiornamenti a Singapore per cercare di non replicare il disastroso weekend d'Ungheria. Vettel è molto fiducioso, l'upgrade sembra funzionare, ma essendo soltanto venerdì è ancora difficile fare delle previsioni. Giornata più complicata per Leclerc: al mattino ha potuto effettuare solo pochi giri a causa di un guasto alla trasmissione (che non comporterà penalizzazioni visto che non si trattava dell'unità prevista per le sessioni ufficiali) e nel pomeriggio il feeling con la vettura non è migliorato, anche se con la mescola Media ha mostrato di avere un passo gara al pari di Lewis Hamilton. All'interno del box Rosso si lavorerà ancora fino a tarda notte affinché le vetture siano al meglio in vista delle qualifiche di domani.


Sebastian Vettel:
"Non siamo riusciti a trovare il passo giusto per fare il migliore giro secco. Sono sicuro che possiamo fare meglio. E non so se tutto sia andato al meglio per gli altri. In ogni caso non si possono valutare facilmente i dati del venerdì: penso che la Mercedes sia un po' più veloce di noi. Quanto? Lo vedremo domani. La sensazione sulla macchina è ragionevolmente ok. Dobbiamo ancora migliorare, ma nel giro secco mi sembra migliore che nel long run. C'è ancora molto da lavorare. Non abbiamo ancora trovato il giusto bilanciamento. L'anteriore non sta ancora facendo quello che dovrebbe. Sulla durata abbiamo un po' di problemi perché la vettura è troppo nervosa e scivola. Se non c’è confidenza non metti le ruote dove vorresti. Abbiamo provato delle novità e posso dire che tutte hanno funzionato. Questa è una buona notizia. Nel giro secco la macchina non è poi così male. Penso che dovremmo essere più vicini alla Mercedes di quanto abbiano detto i tempi oggi. Ma c'è ancora un po' da fare per andare davanti… Gestione gomme? E’ molto importante gestire il giro di lancio. E quando attaccare. Si può spingere, ma non per tutto il giro. Se è importante la qualifica? Non c'è dubbio. Si tenta di mettere a punto la macchina per le qualifiche il più rapidamente possibile. È troppo importante cercare di partire il più avanti possibile."

Charles Leclerc:
"Abbiamo fatto un po’ fatica. Abbiamo avuto un problema in PL1 e nella PL2 non mi sentivo bene in macchina. Non ho ancora fiducia come vorrei su questa pista. Devo lavorare, non solo sulla macchina, ma anche sulla mia guida. Sarò però a posto per la qualifica domani. Poi ci sono Mercedes e Red Bull che sono molto forti, sembra che siamo un po’ più lontani rispetto a dove eravamo a Budapest, ma vediamo domani. Dopo un giorno come oggi non mi posizionerei molto bene sulla griglia di partenza. Ma devo solo lavorare sulla guida e penso ci sia abbastanza tempo. Dunque domani andrà sicuramente meglio. Passo gara? La guida era molto meglio verso fine run, dunque devo capire cosa ho fatto di diverso e provare ad applicarlo domani in qualifica, e speriamo che vada meglio“.

Tutte le news, le foto, il meteo, gli orari delle sessioni ed i tempi del Gran Premio di Singapore 2019


Tag
Ferrari | Lelcerc | Vettel |


Lascia un commento

Per commentare gli articoli è necessario essere iscritti alla Community F1WM.

Inserisci i dati del tuo account dal link "Log In" in alto, se non sei ancora un utente della nostra Community, registrati gratuitamente qui.

Registrati



Community Formula1.it