Russia: Verstappen partirà nono dopo aver chiuso quarto, disastro Albon

Russia: Verstappen partirà nono dopo aver chiuso quarto, disastro Albon

By:
447

Dopo un venerdì a stretto contatto con il gruppo di testa, Max Verstappen ha dovuto arrendersi alla sueriorità della SF90 e ha raggiunto il massimo risultato possibile mettendosi tra le due Mercedes. Purtroppo però, avendo sostituito il motore termico Honda, domani si ritroverà a partire dalla nona posizione con gomme a mescola Soft. Male l'altra Red Bull di Alexander Albon, che dopo non essere riuscito ad ottenere un giro buono al primo tentativo, va a muro e mette fine alle sue qualifiche già in Q1 (domani partirà 19°). Questo non farà certo piacere a Helmut Marko.

Max Verstappen (4°, 1'32''310, ma partirà 9° per aver sostituito l'ICE):
"Per essere sincero ieri è andata bene, ma è stato un po’ strano perché le Ferrari non erano veloci in rettilineo. Oggi hanno sfruttato al massimo il motore ed una volta che guadagni un secondo in rettilineo è davvero tanto ed è difficile compensare. A parte questo credo che da parte nostra abbiamo faticato un po’ di più nell’ultimo settore, c’era un po’ più di vento oggi e abbiamo faticati di più. Non sono riuscito a sfruttare il massimo potenziale della macchina, ma comunque ci siamo messi tra le due Mercedes e da parte nostra quello era il miglior risultato possibile. In gara sarà importante centrare una partenza pulita e poi cercheremo di recuperare. Realisticamente l’obiettivo è la quinta posizione o forse qualcosina in più”.


Alexander Albon (19°, crash in Q1):
"Non c’è molto da dire, se non che sono andato un po’ troppo aggressivo come Max in FP3, perdendo il posteriore. C’era tanto vento in quella curva e mi ha sorpreso: quando queste macchine vanno, sono molto veloci, ma è stato un errore sciocco. Non ho mai sentito il feeling con la macchina in questo weekend e ho lottato sin dal primo giro delle FP1, ma stavo cominciando ad abituarmi a queste condizioni e avevo ritmo in qualifica. Penso che questo sia uno di quei circuiti dove se non sei sicuro in una curva, fai fatica in tutte le altre, ed è così che mi sono sentito fino ad oggi. Inizieremo dal fondo, ma sono ottimista perché la vettura si comporta bene qui e nei long run, si può sorpassare. Domani daremo tutto!

Tutte le news, le foto, il meteo, gli orari delle sessioni ed i tempi del Gran Premio di Russia 2019


Tag
Red Bull | Verstappen | Albon |


Lascia un commento

Per commentare gli articoli è necessario essere iscritti alla Community F1WM.

Inserisci i dati del tuo account dal link "Log In" in alto, se non sei ancora un utente della nostra Community, registrati gratuitamente qui.

Registrati



Community Formula1.it