Gp di Russia: Passo gara, possibili strategie e gomme a disposizione dei piloti

Gp di Russia: Passo gara, possibili strategie e set a disposizione dei piloti

By:
631

Nelle consuete simulazioni di passo gara del venerdì, questa volta, nessuno tra i Top Team è riuscito veramente ad imporsi sui diretti avversari. Leclerc e Verstappen sono stati molto vicini tra loro, nel primo stint con le Medie, e sono risultati essere solo più lenti di Bottas che in quel frangente stava utilizzando le Soft (anche se bisogna vedere con quale quantitativo di carburante dato che ha simulato il comportamento solo di questa mescola). Una volta montate le gomme più morbide Leclerc è riuscito ad imporsi davvero su tutti questa volta. Il grande punto interrogativo però, è dato dal fatto che Hamilton proprio nel suo ultimo giro con gomma Media (stint fino a quel momento al pari di Vettel) ha girato in 1'38'' netto, replicando così ai tempi messi in mostra da Charles.


Andiamo ad analizzare le possibili strategie attuabili dai piloti dei Top Team
Già alla partenza avremo di fronte due scenari diversi:
Leclerc, Vettel e Verstappen utilizzeranno le Soft;
Hamilton e Bottas inizieranno con le Medie.

Suggerimenti Pirelli (lunghezza di gara 53 giri)
Strategie ad una sosta (dalla più veloce a quella considerata più lenta)
Soft 15 - 19 giri / Hard 34 - 38 giri
Media 14 - 22 giri / Hard 31 - 39 giri
Soft 22 - 26 giri / Media 27 - 31 giri
Strategia a due soste (ritenuta la più lenta)
Soft 16 - 18 giri / Soft 16 - 18 giri / Medie 17 - 21 giri

Molto probabilmente considerato il trend delle ultime gare, la strategia più gettonata sarà quella di utilizzare la Hard per il finale di gara. Però se la Ferrari dovesse rientrare presto ai box per montare la gomma Bianca e i tempi con questa mescola fossero migliori di quelli delle Mercedes su gomma Media, Hamilton e Bottas potrebbero tentare due diverse strade:
~ la prima potrebbe essere quella di allungare lo stint iniziale e montare le Hard nella speranza di avere gomme più fresche nel finale;
~ la seconda (più rischiosa che dipenderà molto dall'usura della Media) potrebbe essere quella di restare in pista con gomma Gialla il più possibile per poi affrontare l'ultima parte di gara con gomma Soft.

L'unica strategia alternativa attuabile dalla Ferrari è quella di cercare di allungare il più possibile il primo stint per poi montare la gomma Media. Soluzione che potrebbe essere presa in considerazione qualora si volesse (o si dovesse) tentare qualcosa di diverso... Al massimo si potrebbe provare a differenziare le strategie dei piloti del Cavallino.

Ricordo che gli pneumatici a disposizione per questo weekend sono:
Hard C2 - simili alle Medie 2018
Medie C3 - simili alle Soft 2018
Soft C4 - simili alle UltraSoft 2018

Set ancora utilizzabili
Hamilton: 1 Hard nuova, 1 Media nuova e 1 usata, 3 Soft usate
Bottas: 1 Hard nuova, 1 Media nuova e 1 usata, 3 Soft usate
Vettel: 1 Hard nuova, 1 Media nuova e 1 usata, 3 Soft usate
Leclerc: 1 Hard nuova, 1 Media nuova e 1 usata, 3 Soft usate
Verstappen: 1 Hard nuova, 1 Media nuova, 4 Soft usate
Albon: 1 Hard nuova, 1 Media nuova, 4 Soft nuove

Tutte le news, le foto, il meteo, gli orari delle sessioni ed i tempi del Gran Premio di Russia 2019


Tag
Russia | Hamilton | Bottas | Vettel | Leclerc | Verstappen | Albon |


Lascia un commento

Per commentare gli articoli è necessario essere iscritti alla Community F1WM.

Inserisci i dati del tuo account dal link "Log In" in alto, se non sei ancora un utente della nostra Community, registrati gratuitamente qui.

Registrati



Community Formula1.it