I commissari decidono di penalizzare Leclerc di 15, che termina in settima posizione

I commissari decidono di penalizzare Leclerc di 15 secondi finendo così in settima posizione

By:
966

Si è fatta attendere, ma alla fine è arrivata la tanto attesa decisione da parte dei commissari di gara in merito al contatto al via tra Verstappen e Leclerc. Gli steward hanno deciso di comminare una doppia penalità al pilota della Ferrari: 5" per aver generato la collisione e 10" per non essere rientrato tempestivamente ai box per sostituire l'ala anteriore. Un pezzo di questa si è staccato andando a colpire la monoposto di Hamilton, ragion per cui si è anche deciso di punire la squadra con una multa di 25 mila Euro. Leclerc così termina la gara in 7° posizione alle spalle di Ricciardo.

Per carità, la penalità ci sta, però credo che i commissari sarebbero potuti arrivare a questo risultato anche a gara in corso... Se così fosse stato Charles si sarebbe risparmiato l'inutile sosta a 5 giri dalla fine e avrebbe mantenuto la sesta posizione. Non è la prima volta che succede che un pilota venga penalizzato a fine gara e non bisogna vederci nuessuna dietrologia, però il mio personale invito agli steward è quello di essere molto più rapidi con i processi decisionali in modo da far terminare le gare con il risultato esatto. Ovvio stessimo parlando di un episodio accaduto a 10 giri dalla fine sarebbe stato anche giusto così, ma in questo caso hanno avuto un'intera gara di tempo per riflettere...


Tutte le news, le foto, il meteo, gli orari delle sessioni ed i tempi del Gran Premio del Giappone 2019


Tag
Ferrari | Leclerc | Verstappen |


Commenti
- Formula1.it
Gp del Giappone: si è fatta attendere, ma alla fine è arrivata la tanto attesa decisione da parte ...

Lascia un commento

Per commentare gli articoli è necessario essere iscritti alla Community F1WM.

Inserisci i dati del tuo account dal link "Log In" in alto, se non sei ancora un utente della nostra Community, registrati gratuitamente qui.

Registrati



Community Formula1.it