Abu Dhabi: Rammarico Ferrari per l'errore in Q3, ma Leclerc non si butta giù

Abu Dhabi: Rammarico Ferrari per l'errore in Q3, ma Leclerc non si butta giù

By:
338

La Ferrari ne combina una delle sue anche ad Abu Dhabi... Non si riesce propio ad avere un weekend normale ultimamente. Dopo Singapore sembra sia finito l'incantesimo. Oggi il Team non manda in pista in tempo i propri piloti per fare in modo che entrambi abbiano l'opportunità di completare il secondo e ultimo tentativo della Q3. A rimetterci è Leclerc che passa sul traguardo circa 2 secondi dopo dall'esposizione della bandiera a scacchi. Poco male, perché l'unico pilota a migliorarsi è Hamilton (la Pole era già sua), quindi Charles riesce comunque a mantenere la quarta posizione, ma resta dell'amaro in bocca perché si poteva cercare di scalzare Verstappen dalla terza posizione alle spalle delle due Mercedes. Altra scelta dubbia riguarda le gomme da utilizzare alla partenza: inizialmente entrambi i piloti si qualificano in Q2 con gomma Soft, poi Leclerc esce con gomme Medie e riesce a qualificarsi con questa mescola per la Q3, risultando anche il più veloce della sessione. Vettel invece resta su Soft, convinto che questa sia la strategia giusta in vista della gara di domani...


Charles Leclerc (4°, partirà terzo per la penalità di Bottas, 1'35''219):
"Non so cosa sia successo nell’ultimo run. Di certo è un peccato perché il terzo posto era alla portata visto il margine ristretto tra noi e Verstappen. Sono comunque molto contento del mio primo tentativo, per il secondo sono dispiaciuto. Partenza sulle Medie? Ho fatto un run con le Soft e mi sono trovato bene con la macchina. A quel punto mi sono detto ‘perché no? Se passo con le Medium ancora meglio’. La squadra mi ha dato l’ok ed è andata bene, quindi sono contento. Voglio lottare per la vittoria e darò tutto alla partenza. Il mio obiettivo è il terzo posto in campionato e per poterlo ottenere dobbiamo vincere, quindi per quello darò assolutamente tutto. Confido nel buon passo gara visto venerdì con le Hard. Sulle Medium non so bene cosa aspettarmi perché non le ho provate, ma ho fiducia che con una buona partenza tutto è possibile”.

Sebastian Vettel (5°, partirà 4° per la penalità di Bottas, 1'35''339):
"Avrei potuto sorpassare Albon? Non credo che sarebbe stato giusto. Lui aveva un’altra macchina davanti e stava cercando di creare un certo margine, e probabilmente ce n’era un’altra ancora davanti. E’ stato un peccato per noi, perché eravamo proprio in coda e cercavamo la miglior pista possibile, invece è andata male. Partenza con le Soft? Non credo che le Medie con me sarebbero state la scelta giusta, vedremo domani. Sarà difficile per noi perché non siamo abbastanza veloci. Perdiamo esattamente nei punti in cui abbiamo perso per tutto l’anno, ovvero tutte le curve lente e di media velocità. Nei primi due settori ci sono abbastanza rettilinei e non cosi tante curve lente, dunque sono ok, però nell’ultimo settore anche le gomme cedono e abbiamo meno aderenza rispetto agli altri, e dunque perdiamo tantissimo terreno. Non è una sorpresa e sarà difficile, ma possiamo promettere che lotteremo insieme il più possibile per cercare di ottenere il miglior risultato“.

Mattia Binotto (Team Principal):
"Ci siamo presi il rischio di chiudere il gruppo per avere la pista nelle migliori condizioni, ma il rischio non ha pagato. Sapevamo che eravamo al limite, lo abbiamo comunicato ai piloti, ma nell’ultimo settore è difficile superare, quando trovi traffico non resta che accodarsi e purtroppo Leclerc non è riuscito a lanciarsi. Partenza con le Medie per Leclerc? Charles sin dalla mattinata aveva un miglior feeling con le Medie, perciò al termine della Q2 abbiamo deciso di seguire due strategie diverse con i piloti. Vettel invece è convinto che la Soft sia la miglior mescola per partire e io sono contento di avere le vetture con strategia diversa al via perché può essere importante. Sarà decisivo valutare il degrado delle gomme Soft nel primo stint in confronto con quello che avranno gli altri, Leclerc compreso, con le gomme Medie”.

Tutte le news, le foto, il meteo, gli orari delle sessioni ed i tempi del Gran Premio di Abu Dhabi 2019


Tag
Ferrari | Lelcerc | Vettel | Binotto |


Lascia un commento

Per commentare gli articoli è necessario essere iscritti alla Community F1WM.

Inserisci i dati del tuo account dal link "Log In" in alto, se non sei ancora un utente della nostra Community, registrati gratuitamente qui.

Registrati



Community Formula1.it