Wolff: la prima gara in 8 anni in cui non potevamo vincere
By:
1325

Dopo la vittoria del Gran Premio di Stiria di Max Verstappen il team Principal Mercedes Toto Wolff ha ammesso che la sua squadra, per la prima volta nell'era turbo-ibrida, non aveva "nessuna arma a disposizione" per cercare di competere per la vittoria.

Verstappen ha portato via la pole ed è stato costante più veloce in gara rispetto a Lewis Hamilton. Il vantaggio di ritmo di Verstappen al sabato è stato tale da essere in grado di mantenere un nuovo set di gomme medie per la gara dopo le qualifiche, un lusso che non è stato concesso a Hamilton, e che ha impedito al sette volte campione di passare a una strategia alternativa per cercare di superare Verstappen.

L'unica carta che Hamilton ha potuto giocare è stato il passaggio alle softs nel penultimo passaggio per prendere il giro più veloce.


Lui e il compagno di squadra Valtteri Bottas sono tornati a casa P2 e P3 dietro Verstappen, in quello che Wolff ha ammesso essere stata un'esperienza umiliante per Mercedes.

"Non è un brutto risultato, ma ciò che è difficile è che è stata la prima gara davvero in otto anni dove è mancato semplicemente il ritmo. Questa settimana, ci gratteremo la testa e cercheremo di guardare la gara e vedere se c'è qualcosa che avremmo potuto fare meglio in termini di direzione del set-up. Penso che abbiamo trovato alcuni indizi per le qualifiche... ma avremmo potuto ottimizzare il ritmo di gara, perché questo è sempre un equilibrio. È molto interessante, non vedo l'ora di analizzare e vedere tra una settimana se possiamo fare un lavoro migliore".

Wolff si riferiva al Gran Premio d'Austria del prossimo fine settimana, che si correrà sulla stessa pista del Red Bull Ring.

Unico conforto che Wolff e il suo team Mercedes può portare a casa dopo l'ultimo Gp è il sospetto che Red Bull potrebbe essere troppo impegnata a vincere il campionato piloti e costruttori 2021 a scapito dello sviluppo della loro auto in vista del cambiamento delle regole 2022.

"La Red Bull ha portato camion e furgoni giovedì e venerdì con nuove parti, e abbastanza giusto, è una strategia, e dimostra di avere successo così com'è, perché oggi erano semplicemente in una gara a parte per il ritmo dell'auto. Abbiamo smesso di sviluppare per quest'anno perché crediamo che il prossimo anno sia così importante per ottenere il giusto. E loro continuano ad aggiungere pezzi.

  1325741169
Wolff ha detto che la Mercedes ha fermato lo sviluppo sulla loro auto 2021
"Ma il campionato non si gioca solo con l'aggiunta di parti aerodinamiche, perché a un certo punto anche quelli come la Red Bull che continuano ad aggiungere pezzi hanno bisogno di commutare tutto lo sviluppo nel prossimo anno, e questo significa che tutto lo sfruttamento della vettura intorno al lavoro di set-up, le gomme, e l'ottimizzazione di come stiamo correndo diventerà una parte molto, molto importante.

"E non avrebbe senso mettere una settimana o due o mesi indietro sulla macchina attuale, perché i guadagni non sarebbero da nessuna parte vicino ai guadagni che si stanno facendo sulla macchina del 2022".

LEGGI TUTTO: Hamilton dice che la Mercedes "non ha risposte" al ritmo della Red Bull dopo aver perso contro Verstappen nel GP di Stiria

"Detto questo, è tutt'altro che finita", ha aggiunto Wolff. "Abbiamo avuto un fine settimana molto difficile in Austria senza armi nel nostro arsenale per vincere questa gara in modo giusto e diretto. Ma quest'anno vinceremo delle gare, avremo delle pole position e lotteremo il più possibile per ogni singolo risultato".

Il risultato nel Gran Premio della Stiria ha visto la Red Bull allontanarsi di 40 punti dalla Mercedes, mentre Verstappen ha allungato il suo vantaggio su Hamilton nella classifica piloti a 18 punti.

Articolo originale su formula1.com

Tutte le news, le foto, il meteo, gli orari delle sessioni ed i tempi del Gran Premio di Stiria 2021


Tag
gp stiria | dichiarazioni wolff |


Commenti
- Formula1.it
Secondo il team principal Mercedes il Gp di Stiria è stata la prima gara dell’era ibrida in cui la ...

Lascia un commento

Per commentare gli articoli è necessario essere iscritti alla Community F1WM.

Inserisci i dati del tuo account dal link "Log In" in alto, se non sei ancora un utente della nostra Community, registrati gratuitamente qui.

Registrati



Community Formula1.it