Red Bull - La fortuna deve girare, in Turchia andrà bene
By:
1267

Max Verstappen

Questo fine settimana si celebra quella che sarebbe stata l'ultima gara di casa della Honda in Giappone, cosa ti mancherà di più del GP del Giappone?

Mi piace molto il Gran Premio del Giappone, quindi è un peccato, ci mancherà. Mi mancheranno soprattutto i fan, è sempre molto divertente vedere i fan in Giappone perché sono così appassionati di Formula Uno. Spero anche che gli piaccia la nuova livrea che abbiamo sulla macchina questo fine settimana.

Questo fine settimana correrai con una livrea e una tuta da gara unica, sei eccitato di vedere l'auto e ti senti speciale a correre con una livrea unica?

È sempre speciale correre per Honda, anche senza la livrea speciale. Per noi come squadra e per Honda perdere il GP del Giappone è un peccato, ma è bello poter fare qualcosa in Turchia per festeggiare. Sono entusiasta di vederla ed è davvero speciale avere l'auto con un aspetto diverso per una gara, quindi non vedo l'ora.


Quali sono i tuoi ricordi più felici delle corse con la Honda?

I miei ricordi più felici con Honda sono naturalmente le vittorie, soprattutto la mia prima vittoria con loro, che è stata molto emozionante. Lavorare insieme a Honda è stato un piacere e sono super motivati ogni singola gara e sono super appassionati in termini di fornire il meglio che possono tutto il tempo. Quindi è stato davvero piacevole lavorare con loro.

Il GP di Turchia dell'anno scorso è stato uno di quelli da dimenticare, come ti senti per questo weekend di gara?

Il GP di Turchia dell'anno scorso non è stato ovviamente il miglior weekend per noi come squadra, ma penso che quest'anno le circostanze saranno molto diverse, speriamo che l'asfalto sia un po' più aderente. Penso che sarà un fine settimana abbastanza nuovo in generale per tutti, ci sarà molto da imparare quindi non vedo l'ora di vedere quanto saremo competitivi lì.

 

Sergio Perez

Hai fatto una bella gara in Russia, questo ti ha dato la fiducia necessaria per affrontare le ultime sette gare?

Sono molto fiducioso in questa macchina, penso che ultimamente abbiamo mostrato buoni segni di ritmo, ma sono consapevole che dobbiamo mettere tutto insieme per portare la macchina dove merita sulla griglia e poi tornare a segnare quei grandi punti, per portarci dove vogliamo essere nel campionato, alla fine della stagione.

Hai lavorato duramente in fabbrica con il tuo team dal GP di Russia. Quanto è stato utile?

Sì, abbiamo fatto un sacco di lavoro dopo la Russia per analizzare cosa è andato storto e cosa è andato bene e dove possiamo cercare di migliorare. Ho trascorso un po' più di tempo sul simulatore prima della Turchia, quindi abbiamo fatto alcuni compiti abbastanza intensi per questo fine settimana. Non vedo l'ora che arrivino le ultime sette gare e sono sicuro che la nostra fortuna girerà, ci stiamo comportando bene in pista ma ora dobbiamo dimostrarlo con i nostri risultati di domenica, voglio tornare sul podio questo fine settimana.

Avremmo corso in Giappone questo fine settimana, cosa ti mancherà del GP del Giappone?

Sono molto triste di non correre in Giappone questo fine settimana, sarebbe stato qualcosa di molto speciale correre lì con un motore Honda, ma invece punteremo a consegnare ai fan che guardano in Giappone, un grande risultato questo fine settimana, in loro onore.

Questo fine settimana festeggiamo quella che sarebbe stata l'ultima gara di casa della Honda in Giappone. Qual è la tua esperienza con la Honda finora?

Sono rimasto molto colpito dalla Honda e sono molto orgoglioso di far parte di un marchio così storico. Mi piace la cultura giapponese e il modo in cui il team della Honda lavora, nel momento in cui parli con qualcuno, iniziano subito a lavorare sulle tue idee. Sono un'organizzazione ispiratrice con cui lavorare.

 

Curiosità

  • Il secondo posto di Max nel Gran Premio di Russia è stato solo il secondo podio mai ottenuto da una Red Bull quando si parte fuori dai primi 18 sulla griglia. L'altro evento è stato il GP di Abu Dhabi del 2012, quando Sebastian Vettel è arrivato terzo dopo essere partito dalla pitlane.
  • Il giro di gara più veloce della Red Bull sul circuito di Istanbul Park appartiene ancora a Christian Klien, che ha stabilito un 1:26.374 nella gara del 2005, l'anno in cui sia il GP di Turchia che il team Red Bull Racing hanno debuttato in Formula 1
  • L'età media della popolazione turca è di 28,5 anni. Questo è quasi identico all'età media della griglia di Formula 1 del 2021 (28,2 anni)
  • Istanbul è stata regolarmente gentile con Red Bull Racing nel corso degli anni. Nessuna vettura Red Bull si è qualificata al di fuori dei primi quattro su questa pista dal 2008
  • Checo è uno dei soli cinque piloti sulla griglia che hanno corso su questa pista durante la sua corsa originale nel calendario di F1, facendolo nel 2011. Gli altri piloti sono Lewis Hamilton, Sebastian Vettel, Fernando Alonso e Kimi Raikkonen

Tutte le news, le foto, il meteo, gli orari delle sessioni ed i tempi del Gran Premio di Turchia 2021


Tag
red bull | dichiarazioni verstappen | dichiarazioni perez |


Commenti
- Formula1.it
Sergio Perez e Max Verstappen si preparano alle ultime sette gare con ottimismo, consapevoli di avere ...

Lascia un commento

Per commentare gli articoli è necessario essere iscritti alla Community F1WM.

Inserisci i dati del tuo account dal link "Log In" in alto, se non sei ancora un utente della nostra Community, registrati gratuitamente qui.

Registrati



Community Formula1.it