Verstappen

Quando siamo alla viglia del penultimo appuntamento del Mondiale 2021, c'è grande incertezza per quanto riguarda la lotta ai titoli iridati. Tra i costruttori, la Mercedes guida la classifica a quota 546.5 punti con la Red Bull che insegue ad appena 5 lunghezze. Ma anche il campionato piloti è teatro di un'accesissima lotta: Max Verstappen e Lewis Hamilton stanno battagliando senza esclusione di colpi e sono separati da soli 8 punti, con l'olandese in testa a quota 351.5. 

Negli scorsi giorni, avevamo scritto della "Power Unit della discordia", vicenda che ha creato non poche tensioni in casa Red Bull. Ieri, Max Verstappen ha fatto chiarezza a riguardo, affermando che il motore della sua vettura non sarà sostituito né a Jeddah né ad Abu Dhabi.


Verstappen sicuro: "Il nostro propulsore ha un funzionamento piuttosto regolare"

Ecco le parole del pilota olandese:

"Chiaramente non abbiamo i picchi di potenza mostrati dal nuovo motore Mercedes. Ma il nostro propulsore ha un funzionamento piuttosto regolare per il suo ciclo di vita. Sostituirlo con uno nuovo non ci aiuterebbe poi tanto. Sappiamo cosa abbiamo a disposizione in termini di power unit e dovremmo riuscire ad arrivare sino alla fine del campionato con quelli che abbiamo".

Si rivelerà una strategia vincente?

Tutte le news, le foto, il meteo, gli orari delle sessioni ed i tempi del Gran Premio dell'Arabia Saudita 2021


Tag
verstappen | red bull | formula 1 |


Lascia un commento

Per commentare gli articoli è necessario essere iscritti alla Community F1WM.

Inserisci i dati del tuo account dal link "Log In" in alto, se non sei ancora un utente della nostra Community, registrati gratuitamente qui.

Registrati



Community Formula1.it